Volley maschile, Serie A1: risultati e classifica dopo la 4^ giornata di campionato

Arriva da Latina il risultato più importante della giornata, che segna la prima battuta d’arresto di Cuneo, sconfitta dai padroni di casa con un netto 3-0. I ragazzi di Prandi si portano così al secondo posto in classifica alle spalle di Macerata, corsara a Ravenna, ancora fanalino di coda. Risorge Trento, che seppur con due partite da recuperare, vuole tornare nei quartieri alti della classifica: a San Giustino è 0-3 in favore degli uomini di Stoytchev. Vibo Valentia la spunta al tie break contro Piacenza, mentre Modena ha la forza e il gioco per rialzarsi dopo aver perso il primo set nella sfida contro Castellana Grotte. La stessa storia è andata in scena al PalaEvangelisti di Perugia: Verona si illude vincendo il primo parziale e poi si arrende dinanzi al ritorno dei padroni di casa, che chiudono sul 3-1.
Questi i risultati e la classifica aggiornata:

Andreoli Latina –  Bre Banca Lannutti Cuneo 3-0 (25-19; 25-22; 25-20)
Casa Modena –  BCC-NEP Castellana Grotte 3-1 (25-27; 25-19; 25-13; 29-27)
Altotevere San Giustino –  Itas Diatec Trentino 0-3 (19-25; 12-25; 23-25)
CMC Ravenna – Cucina Lube Banca Marche Macerata 0-3 (13-25; 21-25; 15-25)
Copra Elior Piacenza –  Tonno Callipo Vibo Valentia 2-3 (25-20; 22-25; 25-18; 19-25; 11-15)
Sir Safety Perugia –  Marmi Lanza Verona 3-1 (21-25; 25-23; 25-18; 25-18)

Cucina Lube Banca Marche Macerata 12 punti; Andreoli Latina 10 pt; Bre Banca Lannutti Cuneo 9 pt; Tonno Callipo Vibo Valentia 8 pt; Copra Elior Piacenza 7 pt; Casa Modena* 6 pt; Sir Safety Perugia* 5 pt; Marmi Lanza Verona 4 pt; Itas Diatec Trentino** 3 pt; Altotevere San Giustino, BCC-NEP Castellana Grotte 1 pt; CMC Ravenna 0 pt.

* = 1 partita in meno;
** = 2 partite in meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *