Hamsik carica il Napoli:”Al ritorno sarà un’altra partita”

NON UN GRANDE MOMENTO – Non ha giocato una buona partita e, da quando è ritornato a giocare, sembra lontano parente del grande giocatore che aveva segnato ben quattro reti in due partite rivelandosi decisivo ed anche leader:stiamo parlando di Marek Hamsik, capitano del Napoli dopo la partenza di Paolo Cannavaro ed ultimo dei tre tenori che avevano portato alla ribalta gli azzurri  dopo anni di purgatorio.

QUI HAMSIK – Ecco le parole dello slovacco dopo la partita di ieri:”La Roma è una grande squadra e lo sta dimostrando mentre noi venivamo da un periodo difficile e per questo  siamo stati bravi a rimontare dopo il doppio svantaggio.Certo,sarebbe stato meglio pareggiare 2-2, ma la sconfitta di misura è un buon risultato per noi che possiamo sicuramente ribaltare il confronto”.

ONESTA’ ED ABNEGAZIONE – Il capitano è anche onesto nell’ammettere che”non sono ancora in forma ma sto facendo di tutto per riprendere la migliore condizione possibile e spero di dare segnali di ripresa nel match contro il Milan in un’altra sfida tutt’altro che semplice e dalle mille insidie”.

L’AMORE VERSO LA CITTA’ – Parole al miele infine sia per la città di Napoli che per il tecnico Benitez:”E’ un onore per me rappresentare questa città che tanto amo ed a cui sono particolarmente legato.Riguardo al tecnico spagnolo, è uno a cui piace giocare a calcio e vincere in modo offensivo e questo richiede grande sacrificio da parte di tutti ma al pubblico piace molto”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *