Parma-Catania, Maran prepara la trasferta degli etnei al Tardini

LE NUBI SI DIRADANO – Con la sessione invernale del calciomercato oramai alle spalle, i rossazzurri si concedono un momento di sano ottimismo, anche grazie alla disponibilità in rosa di tre calciatori, certamente differenti per età e ruolo ma accomunati dalla determinazione e dalla comprovata qualità, sia sulla scena nazionale che internazionale: il primo a raggiungere Catania in ordine di tempo è stato Francesco Lodi, apprezzatissimo regista che con le sue geometrie ed i gol sui calci piazzati è stato tra i principali protagonisti dei successi rossazzurri nelle passate stagioni. Parimenti apprezzato, fin dalle sue primissime apparizioni sul campo per temperamento ed efficacia nelle fasi di gioco in attacco ed interdizione, è il centrocampista argentino Fabián Andrés Rinaudo. Infine, a chiudere il capitolo dei “neo rossazzurri” l’attaccante Francesco Fedato, classe 1992 e già nazionale dell’Under 21, in possesso di una notevole dote tecnica oltreché dell’entusiasmo e della discreta rapidità in azione portate in dote dalla giovanissima età.

IL CATANIA CI CREDE – La salvezza, specialmente quando ti ritrovi ad occupare l’ultima piazza in classifica dall’inizio del campionato, non è impresa semplice. Maran ne è ben conscio ed anche per questa ragione non intende proprio far tirare il fiato ai suoi ragazzi: le giornate quasi primaverili al centro sportivo di Torre del Grifo consentono, anche abbastanza agevolmente, di tenere alta la tensione attraverso le doppie sedute d’allenamento giornaliero; con un lavoro atletico condotto prevalentemente in palestra durante la mattinata, il pomeriggio può quindi essere sfruttato al meglio per i brevi ma indicativi “test match” contro la compagine “Primavera”.

CHI CI SARA’ AL TARDINI – Per la sfida con il Parma vengono confermate le indisponibilità di Almiron, Leto e dell’estremo difensore rossazzurro Frison – la risonanza magnetica, a cui è stato sottoposto dopo la gara contro il Livorno, ha evidenziato uno stiramento di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra – il tecnico Rolando Maran, che affiderà la difesa della porta etnea alla collaudata esperienza di Andujar, ha diramato la lista dei convocati per la delicata sfida in terra emiliana. Questo l’elenco completo dei giocatori chiamati in causa:

Portieri: Andujar, Ficara.
Difensori: Alvarez, Bellusci, Biraghi, Capuano, Gyomber, Legrottaglie, Monzon, Peruzzi, Rolin, Spolli.
Centrocampisti: Barrientos, Castro, Izco, Lodi, Plasil, Rinaudo.
Attaccanti: Bergessio, Boateng, Fedato, Keko.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *