Fiorentina-Udinese: le pagelle

Le pagelle di Fiorentina-Udinese, semifinale di ritorno di Coppa Italia.

FIORENTINA

NETO: 7,5 Due interventi decisivi nel giro di un minuto, prima su un diagonale di Gabriel Silva, poi sul colpo di testa di Domizzi. Poi nel finale la prodezza su Muriel che vale la finale. Una grande soddisfazione per un portiere tanto criticato.

DIAKITE’: 5,5 L’Udinese dalla sua parte trova lo spazio per fare male. Mal supportato da Cuadrado, si ritrova spesso due avversari da contrastare e va in affanno.

GONZALO: 6 Qualche amnesia che sorprende, sembra temere Di Natale e questo gli causa un po’ di insicurezza. Cresce nella ripresa

SAVIC: 6 Tiene la posizione, bravo nei contrasti aerei. Si arrende dopo un’ora per un problema muscolare.

60′ COMPPER: 5,5 Si lascia fuggire nel finale Muriel, per sua fortuna ci pensa Neto a salvare la viola

CUADRADO: 7 Ha le potenzialità per spaccare ogni partita, peccato che spesso si perde in giocate poco concrete. Poi nella ripresa si inventa il fantastico 2-0. Mezzo voto in meno per il giallo che gli costerà la finale.

AQUILANI: 6 Recupera a tempo di record, è comprensibile che non sia brillante ma qualcosa di più era lecito attendersi. Si sacrifica nel finale.

PIZARRO: 6,5 Faro del centrocampo viola, è lui che avvia la rete del vantaggio. Preziosa la sua capacità di gestire i palloni nei momenti delicati della partita.

MATI FERNANDEZ: 6,5 E’ il centrocampista viola più in forma, quello che supporta con maggiore costanza la manovra offensiva. Ci prova al 24′ con un destro dalla distanza, nel finale di primo tempo innesca Joaquin.

PASQUAL: 6,5 Sua la rete che sblocca la partita e porta la qualificazione dalla parte della Fiorentina. Ma in fase difensiva sbaglia troppo.

JOAQUIN: 6,5 Il gol è in gran parte roba sua: bello il taglio, intelligente la sponda aerea per Pasqual. Sta bene e sfiora il raddoppio due volte. Finisce stremato.

89′ VARGAS: sv.

MATRI: 5 Si vede poco, controllato senza problemi dalla difesa dell’Udinese.

57′ MATOS: 6 Dà vivacità all’attacco viola.

UDINESE

SCUFFET: 6,5 Bravo due volte su Joaquin, si arrende alle sassate di Pasqual e Cuadrado. Portiere dal futuro assicurato.

HEURTAUX: 5,5 Insicuro in fase difensiva, non è posizionato bene nell’azione del primo gol.

DANILO: 6 Francobolla Matri, facendo valere fisico e personalità.

DOMIZZI: 5 Sbaglia il movimento sul primo gol viola. Chiude in ritardo anche nell’azione del raddoppio e nel finale si fa addirittura espellere. Serata da dimenticare.

WIDMER: 6 La sua velocità mette in imbarazzo Pasqual. Bravo a liberarsi, un po’ meno a concludere. Spreca un’ottima occasione subito dopo il 2-0 di Cuadrado.

PEREYRA: 6,5 Uno dei più propositivi, costruisce la prima grande occasione dell’Udinese con una progressione centrale. Anche nella ripresa è uno degli ultimi a mollare.

ALLAN: 5,5 Regia offuscata, è un giocatore bravo ad interdire, un po’ meno a tessere la manovra.

PINZI: 5,5 Poco brillante in mezzo al campo, corre molto ma senza costrutto.

57′ MURIEL: 5,5 Che occasione nel finale, non angola a dovere e spreca il gol dei possibili supplementari.

GABRIEL SILVA: 6,5 Sfiora la rete del pareggio con un bel diagonale. Buon primo tempo, mette in difficoltà la difesa viola.

91′ YEBDA: sv.

BRUNO FERNANDES: 5,5 Rimane ai margini della manovra, non sfruttando l’occasione. Ci si aspettava di più.

DI NATALE: 5,5 Un pericolo costante, nel primo tempo però la mira non è quella dei giorni migliori. Nella ripresa scompare.

80′ NICO LOPEZ: sv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *