Sochi 2014: un’altra medaglia per Innerhofer nella supercombinata, nello slopestyle podio tutto americano

Altra medaglia azzurra a Sochi conquistata da Innerhofer nella supercombinata maschile di sci alpino, ieri podio tutto americano nello slopestyle maschile.

INNERHOFER DI BRONZO – Una gara che non ti aspetti nella supercombinata che vede uscire i favoriti Ligety e Pinturault nella seconda manche di slalom. L’oro va allo svizzero Viletta autore di una grande prestazione, Kostelic prende l’argento sfruttando il tracciato di slalom disegnato da suo padre. L’azzurro Innerhofer riesce a tirare fuori una buona prestazione nello slalom dopo aver chiuso in ottava posizione la discesa e sfruttando le sue doti quando ha iniziato la carriera da slalomista, rimane comunque il rimpianto di aver perso l’argento per pochi decimi per un’atleta che si dimostra sempre più uomo da olimpiadi e mondiali in cui si fa trovare sempre in grande forma.

PODIO AMERICANO – Nella specialità slopestyle del freestyle i gradini del podio sono occupati da tre statunitensi con Christensen, oro, Kenworthy, argento e Goepper, bronzo. Eder, unico italiano in gara, si piazza al quindicesimo posto nella classifica finale dopo essere stato eliminato nelle qualificazioni.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *