Milan-Bologna: le pagelle dei rossoblu

Curci 5,5 – Non corre quasi mai pericoli, ma non da sicurezza al reparto non intervenendo sempre al meglio. Non può nulla sul tiro fenomenale di Balotelli.

Antonsson 6 – Buon match di contenimento su Tarabt e Balotelli. Fondamentale per la difesa rossoblu.

Natali 6,5 – Ha davanti un avversario ostico come Balotelli, ma l’esperienza è dalla sua e si difende bene.

Mantovani 6 – Forse poteva difendere meglio sul bolide di Balotelli, per il resto si fa trovare sempre pronto.

Garics 6 – Soffre il duo Tarabt-Constant nella prima metà, cresce alla distanza. (Dal 43′ st Moscardelli sv)

Christodoulopoulos 6,5 – Non guida il centrocampo rossoblu come a Torino, ma gioca comunque una buona partita arrivando anche a sfiorare la rete.

Perez 5,5 – Tanta corsa e pressing energico finché rimane in campo, ma è lui che perde il pallone che arriverà nei piedi di Balotelli. (Dal 43′ st Friberg sv)

Khrin 6,5 – Da quando c’è Ballardini ha trovato la giusta posizione in campo e inizia a far vedere di che pasta è fatto. Bravo a pungere con gli inserimenti.

Morleo 6 – Grazie al suo dinamismo limita De Sciglio sulla sinistra e quando riesce si spinge in avanti. Peccato che i cross non siano il suo forte.

Cristaldo 6,5 – Si fa notare per i rientri difensivi e per le ripartenze palla al piede. (Dal 39′ st Laxalt sv)

Bianchi 5 – Tanta corsa ma poche occasioni per far male davvero, non riesce ad accendersi.

Ballardini 6 – In settimana aveva preparato una gabbia per il Milan che ha retto alla grande per 85′. Bologna che nella seconda metà a tratti era riuscito a mettere sotto il Milan. Però i rossoneri hanno Ballotelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *