Esbjerg-Fiorentina: le pagelle dei viola

Esbjerg-Fiorentina: le pagelle dei giocatori viola

NETO: 6 Le uscite sono il suo punto debole. Nel primo tempo sbaglia in un paio di circostanze. Si riscatta nella ripresa con due interventi decisivi.

RONCAGLIA: 5,5 Sbaglia tutto sull’azione del pareggio dell’Esbjerg. Parziale riscatto con il cross da cui nasce il 2-1. Dalla sua parte l’Esbjerg crea i pericoli maggiori.

SAVIC: 6 Al rientro dopo l’infortunio muscolare, traballa nel primo tempo ma tutto sommato se la cava.

COMPPER: 5,5 Primi minuti da incubo, ha responsabilità sulla rete subita e per poco non causa anche il 2-2. Si riprende con il passare dei minuti.

PASQUAL: 6 Ha davanti un brutto cliente come Andreasen e capisce che forse è meglio non spingere troppo. Più sicuro nella ripresa.

BORJA VALERO: 7 Gestisce il pressing, detta i ritmi, è da tutte le parti del campo. Un giocatore fantastico.

AQUILANI: 7 A suo agio da vertice basso del centrocampo. Gioca un’infinità di palloni e mette al sicuro la qualificazione con il rigore del 3-1.

30′ st PIZARRO: SV.

MATI FERNANDEZ: 6,5 Il lancio per Matri è roba d’alta scuola. Il cileno conferma il momento positivo e sfodera un’altra prestazione di livello.

20′ st BAKIC: 6 Toh, chi si rivede. L’ultima volta risaliva a novembre, in Europa contro il Pacos. Mezzora senza strafare.

ILICIC: 6,5 La rete scaccia via le paure. Sale in cattedra nella ripresa, quando sfiora il quarto gol e offre un bel pallone a Gomez.

MATRI: 7 Torna al gol dopo più di un mese con un numero da applausi. La difesa dell’Esbjerg non è il massimo e lui ne approfitta alla grande.

10′ st GOMEZ: 6 Ha voglia di recuperare il tempo perduto e dopo due minuti dal suo ingresso  sfiora la rete con un gran destro in corsa. Ci prova anche di testa. Ci vuole pazienza.

MATOS: 6 Mezzora ai margini poi si accende improvvisamente e guadagna il rigore della sicurezza. Ha lampi di classe, gli manca ancora la continuità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *