Europa League, Juventus-Trabzonspor: 2-0 a Torino

TORINO – La Juventus vince a Torino 2-0 con il Trabzonspor. A segno nel primo tempo Osvaldo; nella ripresa, Pogba quasi allo scadere.

PRIMO TEMPO – Rischia subito la Juventus, con Ogbonna che perde palla a centrocampo, va Bonucci a coprire sul contropiede turco. Non si lascia intimidire la Juventus che si dimostra propositiva: la prima occasione al 4′, con il cross di Isla per Tevez che calcia alto. Di nuovo Tevez al 9′ si lancia verso la porta, esce bene il portiere turco Onur. Al 15′ si apre la difesa del Trabzonspor, Tevez cerca il cross, deviazione, arriva Osvaldo a metterla dentro trovando il primo gol in assoluto con la Juventus. 1-0. Il gioco va avanti ad alto ritmo, il Trabzonspor fa molto possesso palla (e fa correre i centrocampisti bianconeri) ma il primo tiro in porta dei turchi arriva al 28′ grazie anche a un’imprecisione in difesa, facile parata per Buffon. Poco dopo ci prova Tevez, il suo tiro a giro finisce di pochissimo a lato. Ancora lui al 40′, spettacolare dribbling in area poi il sinistro, debole, respinge Kivrak. Si conclude 1-0 il primo tempo.

SECONDO TEMPO – L’inizio della ripresa si gioca sulla falsa riga del primo tempo. Provano ad attaccare il Trabzonspor e la Juventus, Osvaldo si fa pescare due volte in fuorigioco. Brivido per la Juventus al 70′: Vidal, entrato poco prima, va a riprendersi il pallone che però finisce agli avversari, Buffon esce in ritardo, Olcan segna l’1-1, ma il gol viene annullato. A ridosso della mezzora, Conte cambia modulo: entra Giovinco per Marchisio, e la Juventus abbozza un 4-3-3. Pasticciano i bianconeri, stanchissimi e imprecisi concedono troppe ripartenze ai turchi con la difesa scoperta; muratissimo Tevez, e anche sfortunato. Verso il finale sbaglia anche Vidal, che concede a Colman il destro da fuori. Al 45′ la sponda di Llorente per Pogba, che prende il palo. Si fa avanti in contropiede il Trabzonspor, diversi rimpalli in area, la Juventus si salva per miracolo. I bianconeri provano a segnare fino alla fine, al 94′ il raddoppio: Tevez per Pogba, che calcia dal limite dell’area. Finisce 2-0 al 95′.

 

IL TABELLINO:

JUVENTUS-TRABZONSPOR 2-0 (primo tempo 1-0)

MARCATORI: Osvaldo (J) al 15′; Pogba (J) al 94′

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Isla (Vidal, 66′), Pogba, Pirlo, Marchisio, Peluso; Osvaldo (Llorente, 66′), Tevez (A disp.: Storari, Lichtsteiner, Padoin, Vidal, Asamoah, Giovinco, Llorente). All.: Conte

TRABZONSPOR (4-2-3-1): Onur; Bosingwa, Yumlu, Demir, Keles; Erdogan (Bourceau, 66′), Zokora; Adin, Colman, Hurmaci (Mierzejewski, 80′); Emre (Henrique, 55′) (A disp.: Ayvaz, Borceau, Mierzejewski, Ozdemir, P.Henrique, Janko). All.: Mandirali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *