Swansea-Napoli: le pagelle

LE PAGELLE DEL NAPOLI

RAFAEL 7 – Il migliore dei suoi. Salva il Napoli in diverse occasioni compiendo dei grandi interventi, tutti perfetti. Nel finale del primo tempo si fa male al ginocchio compiendo un’uscita ed è costretto al cambio nella ripresa. (dal 45′ REINA 6.5 – La sua grande personalità si fa sempre sentire. Compie diverse uscite precise e a metà ripresa con un grande intervento salva in tuffo il Napoli).

MAGGIO 5.5 – Non sembra quasi mai in partita. In fase offensiva accompagna poco l’azione e in quella difensiva soffre molto la rapidità degli avversari.

HENRIQUE 6 – Per essere alla prima da titolare con il Napoli se la cava abbastanza bene. Ingaggia un duello fisico con Bony fermato molte volte con dei falli. In fase di impostazione prova a non buttare mai la palla. Prestazione nel complesso sufficiente.

BRITOS 5 – Sempre poco sicuro. Si dimentica Bony che si invola verso Rafael. Perde diverse volte il duello con l’attaccante anche sul gioco aereo che dovrebbe essere il suo forte.

REVEILLERE 5 – Nel primo tempo dalla sua parte Dyer lo salta praticamente sempre. Nel secondo migliora un po’ ma la prestazione rimane mediocre.

INLER 6 – Tiene sempre botta a centrocampo. In una partita, soprattutto nel primo tempo, dal ritmo molto elevato come quella di oggi per lui non era facile ma se la cava abbastanza bene.

DZEMAILI 5.5 – Corre molto ma tante volte a vuoto. Non riesce a dare la solita mano in fase offensiva e latita in quella difensiva.

CALLEJON 6 – Corre sempre come un matto sia in avanti sia in ripiegamento. Ad inizio gara sfiora un gran gol con una giocata delle sue. Poco assistito dai compagni

HAMSIK 5.5 – Parte benissimo sfiorando il gol con un tiro di sinistro ben parato da Vorm poi quasi sparisce. Si fa vedere poco tra le linee e quando lo fa non è mai incisivo.

INSIGNE 6 – Gioca tutto sommato una buona gara. Quando tocca palla lui sembra sempre che stia per accadere qualcosa di importante.  Si sacrifica tantissimo in fase difensiva per fornire il raddoppio a Reveillere che è sempre in difficoltà. (dal 75′ MERTENS S.V. – Troppo poco tempo in campo per poterlo giudicare).

HIGUAIN 5,5 – Poco assistito dai compagni, ha una sola occasione buona e non la sfrutta benissimo. Corre sempre molto ma non era la sua serata. (dal 83′  PANDEV S.V. – Come Mertens).

BENITEZ 5.5 – La squadra questa sera non è sembrata in grande spolvero nonostante gli ottimi primi 10 minuti di gioco, durante i quali gli azzurri hanno sfiorato il gol in almeno due occasioni. Rischia Higuain ma l’azzardo non paga anche perchè in fase di impostazione la squadra è apparsa lenta e prevedibile e nel primo tempo ha sofferto troppo la velocità degli avversari, soprattutto di Dyer.

LE PAGELLE DELLO SWANSEA 

Vorm – 6; Rangel – 6, Chico – 6.5, Williams – 6.5, Davies – 6; Canas – 6(26′ st Shelvey – 6.5), Britton – 6.5; Routledge – 6.5, Hernandez – 6 (11′ st De Guzman – 6), Dyer – 7 (33′ st Emnes – S.V.); Bony – 7. A disp.: Tremmel, Amat, Taylor, N’gog. All.: Monk – 6.5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *