Trabzonspor-Juventus 0-2: la Signora vola agli ottavi contro la Viola

TREBISONDA – La Juventus vince in Turchia per 2-0 contro il Trabzonspor. Aggressivi fin dall’inizio, i bianconeri vanno a segno al 18′ e al 33′ con Vidal e Osvaldo. La Juventus incontrerà dunque agli ottavi la Fiorentina, che ha passato il turno contro l’Esbjerg.

PRIMO TEMPO – Nei primi minuti la Juventus presenta un buon possesso palla, mentre il Trabzonspor sembra subire l’aggressivo attacco bianconero; subito al 4′ la prima occasione per la Juventus: Giovinco per Isla, che calcia col destro, deviazione del portiere turco Kivrak, palo. Risponde subito il Trabzonspor: prova Malouda da fuori, ma il pallone finisce in corner. Continuano ad attaccare i bianconeri, dimostrando grande personalità e precisione quasi impeccabile in passaggi e gesti tecnici. Provano la conclusione Marchisio, Vidal e Pogba, respinge Kivrak nelle tre occasioni. Al 14′, corner per la Juventus, e di nuovo Kivrak salva la sua porta sulle conclusioni di Giovinco e poi Marchisio, Peluso segna ma il gol è annullato per fuorigioco. Le prospettive per il vantaggio sono nell’aria, e infatti arriva al 18′: Osvaldo, il tocco per Giovinco, Kivrak respinge corto ma c’è Vidal a rimorchio, a segnare l’1-0. Rallenta leggermente il ritmo la Juventus, continuando comunque ad attaccare. Al 33′ il raddoppio: l’assist di Giovinco per Osvaldo, che la mette dentro. 2-0. Prova a reagire il Trabzonspor, non riuscendo però a fare breccia nella difesa bianconera. Rimangono nel mood i bianconeri (Giovinco, stasera assai convincente, si diletta addirittura in una conclusione di tacco – che non gli riesce – e tunnel) ma al termine dei 45 minuti il risultato resta sul 2-0.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa, cambia decisamente marcia la Juventus, mentre il Trabzonspor cerca di avanzare verso l’area avversaria. Le occasioni non mancano però per i bianconeri, con Giovinco al 7′ (pallonetto che supera il portiere, salva Yavru), e di nuovo al 12′, con Marchisio che conclude largo. Al 22′ ci prova Janko per il Trabzonspor su punizione, para facile Buffon. I bianconeri cercano il 3-0 con diverse occasioni, tutte andate a vuoto grazie a una serie di salvataggi incredibili di Kivrak, aiutato dai suoi difensori. In un impeto finale, il Trabzonspor impegna pericolosamente Buffon al 39’/43′ con Yavru e Hurmaci. Il risultato finale resta però 2-0 per la Juventus.

Una Juventus completamente diversa dall’andata a Torino riesce quasi ad azzerare il Trabzonspor, che non può nulla per arginare il fiume in piena bianconero. La Signora passa il turno e incontrerà la Fiorentina agli ottavi.

IL TABELLINO:

TRABZONSPOR-JUVENTUS 0-2 (primo tempo 0-2)

MARCATORI: Vidal (J) al 18′; Osvaldo (J) al 33′

TRABZONSPOR (4-2-3-1): Onur Kivrak; Bosingwa, Yumlu, Aykut Demir, Kadir Keles (Yavru, 36′); Zokora, Ozer Hurmaci; Olcan Adìn, Mierzejewski (Bourceanu, 26′ st.), Malouda; Janko (A disp.: Ozturk, Erdogan, Bourceanu, P.Henrique, Emre, Yavru, Colman). All.: Mandirali

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres (Barzagli, 13′ st.), Bonucci, Ogbonna; Isla, Vidal, Marchisio (Pirlo, 26′ st.), Pogba (Padoin, 36′), Peluso; Osvaldo, Giovinco (A disp.:Storari, Barzagli, Lichtsteiner, Pirlo, Padoin, Tevez, Llorente). All.: Conte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *