Volley, serie A1 femminile: Piacenza blinda il primo posto, colpaccio Ornavasso!

Piacenza supera Novara in quattro set e conquista di fatto il primo posto finale in classifica: basterà infatti un solo punto nelle ultime due giornate al sestetto di Caprara per assicurarsi anche matematicamente la vittoria in stagione regolare. Con la sconfitta al tie break in casa di Ornavasso, infatti, l’Imoco Conegliano scende a cinque lunghezze di distanza dalla capolista del campionato dicendo di fatto addio al fattore campo in caso di finale Scudetto con Piacenza. Per le emiliane partita più semplice di quanto dica il 3 a 1 finale, con Novara che non supera mai i 20 punti nei tre parziali persi ed una Lucia Bosetti al solito stratosferica (23 punti con quasi il 50% in attacco). Per Conegliano, invece, una partita che si complica dopo l’agevole 2 a 0 iniziale: Muresan (27) e compagne vincono infatti due set ai vantaggi e si aggiudicano il decisivo quinto set, grazie soprattutto a un’ottima prestazione a muro (19, 7 solo nel tie break). Per le venete non basta una prestazione superlativa di Valentina Fiorin (33)  a sopperire all’assenza di Nikolova, out da metà del primo set per un risentimento muscolare.

Tra le inseguitrici, vittorie piene per Busto Arsizio (3 a 0 a Frosinone) e per la scatenata Casalmaggiore, alla quinta vittoria di fila sul difficile campo di Modena. Per le bustocche vittoria in scioltezza con l’ormai matematicamente penultima Frosinone, che manda la sola Gioli (17) in doppia cifra e che subisce un’ottima Anne Bruijs (20), migliore in campo tra le lombarde. Casalmaggiore invece, dopo un campionato di medio-bassa classifica, raggiunge finalmente il “gruppetto delle inseguitrici” alle prime posizioni, superando in trasferta Modena (i 26 di Fabris non bastano) grazie ad una prestazione di squadra di ottimo livello (5 giocatrici in doppia cifra) impreziosita dai 23 punti di Valentina Zago. Le ultime due giornate in casa di Conegliano e con Novara diranno di più sulle possibilità di questa squadra di ben figurare ai play-off Scudetto.

A chiudere il quadro il match tra Forlì ed Urbino, vinto per 3 a 0 dalle marchigiane che si portano così ad una sola lunghezza di svantaggio dall’ottavo posto di Ornavasso.

SERIE A1 FEMMINILE, RISULTATI E CLASSIFICA:

Incontri (Ore 18:00) Ris. Parziali Set
1 2 3 4 5
Unendo Yamamay Busto Arsizio 3-0 25 25 25
Ihf Volley Frosinone 22 17 16
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-1 25 25 19 25
Igor Gorgonzola Volley Novara 19 19 25 13
Openjobmetis Ornavasso 3-2 21 15 25 29 15
Imoco Volley Conegliano 25 25 23 27 10
Banca Di Forlì 0-3 19 20 19
Robur Tiboni Urbino 25 25 25
Liu Jo Modena 1-3 23 23 25 20
Pomì Casalmaggiore 25 25 23 25
Riposa:  Foppapedretti Bergamo 
  Classifica
Fino alla 9ª Giornata (Ritorno) Punti Tipo di Risultato Partite
3·0 3·1 3·2 2·3 1·3 0·3 V P
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 46 8 7 0 1 1 1 15 3
Imoco Volley Conegliano 41 7 5 2 1 2 1 14 4
Foppapedretti Bergamo 35 4 6 1 3 2 2 11 7
Liu Jo Modena 33 7 2 3 0 3 3 12 6
Unendo Yamamay Busto Arsizio 33 8 1 2 2 2 3 11 7
Pomì Casalmaggiore 30 4 5 1 1 1 6 10 8
Igor Gorgonzola Volley Novara 29 5 3 2 1 2 5 10 8
Openjobmetis Ornavasso 19 4 0 2 3 2 7 6 12
Robur Tiboni Urbino 18 5 0 1 1 5 6 6 12
Ihf Volley Frosinone 11 3 0 1 0 8 7 4 15
Banca Di Forlì 5 0 1 0 2 2 14 1 18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *