Il Bologna fa 3000 ma il Parma risponde: il derby dell’Emilia finisce 1-1

 

BOLOGNA – Nell’anticipo di mezzogiorno della 33esima di campionato va in scena il derby dell’Emilia fra Bologna e Parma. I padroni di casa passano avanti con Cherubin nel finale di primo tempo, gli ospiti rispondono con Palladino. Un pareggio che non rilancia il Bologna e che poco aiuta il Parma nella corsa all’Europa.

LE FORMAZIONI – Ballardini continua a cercare un’identità in attacco e prova il duo Kone-Cristaldo, mentre a centrocampo trova spazio Frieberg al posto dell’assente Khrin. Donadoni punta sulla velocità di Biabiany e Schelotto, Amauri parte dalla panchina, al suo posto Palladino. Assenti Parolo e Cassano tra gli ospiti.

43’ A PORTE INVIOLATE, POI CHERUBIN – Bologna e Parma si affrontano a viso aperto per quasi un tempo ma dopo 43’ minuti entrambe le squadre sono ancora a zero nella casella tiri in porta. Le due compagini costruiscono alcune azioni, senza però riuscire a finalizzare il lavoro. Poi di colpo la partita si sblocca: lancio lungo per Cherubin, che indisturbato in area ha il tempo di controllare e battere Mirante.

Image and video hosting by TinyPic

LA PERLA DI PALLADINO – Al 16’ Bologna vicinissimo al raddoppio al termine di un’azione corale. Bravo Cassani, posizionato sulla linea, a salvare su Cristaldo. Il Bologna continua a spingere, ma proprio quando sembrava aver in mano la partita ecco lo squillo del Parma: a 10’ dal termine cross di Biabiany che trova sul secondo palo Palladino, bravo a colpire al volo e a battere Curci. 1-1 e tutto in equilibrio fino al triplice fischio di Doveri.

PUNTO SALVEZZA – Vale 1 punto il gol numero 3000 in Serie A per il Bologna, un punto che lascia un po’ d’amaro in bocca: l’attacco rossoblu continua a non incidere e non riesce a mettere sotto chiave il match. I tre punti sarebbero stati ossigeno puro per la corsa salvezza.

PARMA DA EUROPA? – Non brillantissimo il Parma visto nell’ultimo periodo: nelle ultime 5 partite ha conquistato una vittoria e un pareggio a fronte di 3 sconfitte. Contro il Bologna la perla di Palladino regala un punto che permette di continuare a cullare il sogno Europa.

Il tabellino di Bologna-Parma  1-1 (1-0)

BOLOGNA (3-5-1-1): Curci; Natali, Antonsson, Cherubin; Garics, Friberg, Christodoulopoulos, Pazienza, Morleo; Kone; Cristaldo. A disp.: Stojanovic, Sorensen, Bianchi, Moscardelli, Acquafresca, Laxalt, Perez, Barreto da Silva, Mantovani, Cech, Paponi. All.: Ballardini.

PARMA (4-3-3): Mirante, Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro; Gargano, Acquah, Marchionni; Biabiany, Palladino, Schelotto. A disp.: Pavarini, Bajza, Galloppa, Cerri, Amauri, Gobbi, Felipe, Obi, Jankovic, Munari, Mauri, Rossini. All.: Donadoni.

Arbitro: Doveri
Marcatori: Cherubin (B) Palladini (P)
Ammoniti: Pazienza, Morleo (B) Luccarelli (P)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *