Juve, ultimo tour de force tra countdown scudetto e Europa League

TORINO – La vittoria di Udine ha probabilmente rappresentato l’ultimo scoglio per il terzo scudetto consecutivo come testimoniato anche dalla grande esultanza di Conte che ha ricordato molto quella dello scorso anno a Bologna. Un recupero della Roma sembra ormai improbabile, infatti oltre gli otto punti di distacco il calendario dei giallorossi è sicuramente più impegnativo.

Campioni a fine mese – Con otto punti di vantaggio e quindici ancora a disposizione servirebbero altre tre vittorie per completare l’opera, ma il calendario della Roma potrebbe far bastare le prossime due giornate. I giallorossi incontreranno, prima di Pasqua, la Fiorentina al Franchi e nel turno successivo riceveranno il Milan all’Olimpico, nel caso in cui non riuscissero a vincere entrambe le partite e con le contemporanee vittorie della Juventus contro Bologna in casa e Sassuolo al Mapei Stadium non riuscirebbero più a recuperare i bianconeri che si laurerebbero campioni d’Italia con tre turni di anticipo. Se invece la Roma riuscisse a vincere entrambe le gare contro la Fiorentina e Milan la matematica arriverebbe solo il 5 maggio, data storica per i tifosi Juventini, in casa contro l’Atalanta.

Europa League – Con lo scudetto ormai ad un passo le semifinali dell’Europa League diventano un obiettivo da non sbagliare considerando sempre la finale del 14 Maggio allo Stadium. Probabilmente dall’urna di Nyon è uscito l’avversario peggiore che come i bianconeri sta per chiudere il campionato portoghese dominato da inizio anno. L’aspetto positivo però che arriva dalle ultime partite giocate è la forma complessiva della squadra sicuramente migliore di quella intravista il mese scorso e il grande momento che sta vivendo Sebastian Giovinco che con la grande prova di Udine ha sicuramente dimostrato di potersi giocare una maglia da titolare nell’ultimo tour de force della stagione che prevederà otto partite in trenta giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *