Tottenham-Fiorentina 1-1: Basanta risponde a Soldado

La Fiorentina strappa un pareggio importante e meritato al White Hart Lane nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Tottenham subito in vantaggio con Soldado ma la squadra di Montella, dopo un avvio difficile, reagisce, trova il pari e nel secondo tempo sfiora anche il colpaccio. Tra una settimana ritorno al Franchi.

Basanta ha realizzato il gol dell'1-1.
Basanta ha realizzato il gol dell’1-1.

PRIMO TEMPO – Gli Spurs partono fortissimo e i viola sembrano quasi spaventati da questo inizio a ritmi folli. Siamo appena al 5′ quando Tatarasunu salva in corner su Chadil. E proprio sul calcio d’angolo Soldado, lasciato colpevolemente solo dalla difesa toscana, insacca al volo di destro e realizza l’1-0. Il Tottenham continua a macinare gioco e, con Eriksen e il solito Soldado, sfiora il raddoppio. Quando oramai sembrava essere una serata di gran sofferenza per la Fiorentina, ecco che, in una mischia, su una punizione di Mati Fernandez, Basanta mette a segno il gol dell’1-1. E’ il minuto 36 e da lì la partita cambia anche se il primo tempo si chiude con la traversa di un indemoniato Soldado.

SECONDO TEMPO – Pochettino si gioca le carte Lamela e Kane ma nella ripresa è la squadra di Montella a comandare il gioco e ad avere subito una grande occasione con Salah il cui sinistro a giro termina a lato di poco. Il Tottenham ha una chance clamorosa con Paulinho al 71′ ma Tatarusanu è miracoloso. Ed ecco che all’ 83′ i viola hanno la possibilità di mettere a segno il colpaccio: cross basso di Marcos Alonso dalla sinistra, Mario Gomez non ci arriva per un soffio. Ma forse va bene così. E ora tra sette giorni al Franchi basterà anche lo 0-0.

TOTTENHAM-FIORENTINA 1-1

Marcatori: Soldado al 6′; Basanta al 36′.98

Tottenham (4-2-3-1): Lloris 5,5; Walker 6,5, Fazio 5,5, Vertonghen 6, Davies 6; Bentaleb 6,5, Paulinho 6,5 (84′ Mason s.v.); Chadli 6,5 (67′ Kane 6), Eriksen 6, Townsend 6,5 (73′ Lamela s.v.); Soldado 7. A disp: Vorm, Dier, Rose, Dembele. All. Pochettino.

FIORENTINA (3-5-1-1): Tatarusanu 7; Basanta 7,5, Savic 6,5, Rodriguez 6; Joaquin 6, Borja Valero 6 (77′ Badelj s.v.), Pizarro 6.5, Mati Fernandez 6,5, Pasqual 5 (65′ Alonso 6); Salah 5,5; Mario Gomez 5,5 (86′ Ilicic s.v.). A disp: Neto, Richards, Tomovic, Babacar. All. Montella.

BASANTA 7,5: IL MIGLIORE SPORTMAIN – L’eroe viola della serata. Il gol non è altro che la ciliegina sulla torta di una prestazione sontuosa e perfetta. Personalità allo stato puro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *