Batte Salah, risponde Vives: 1-1 al Franchi tra Fiorentina e Torino

FIRENZE – All’Artemio Franchi i viola producono più gioco e vanno anche in vantaggio nel finale, ma il Toro prima si difende bene e poi trova la forza di pareggiare. I ragazzi di Montella salgono comunque a 39 e restano quinti, quelli di Ventura trovano l’11mo risultato utile consecutivo e sono ottavi a 33 punti con Milan e Palermo.

LE FORMAZIONI – Ventura lascia in panchina Glik e Martinez: al loro posto Jansson e Maxi Lopez. In panca anche Gazzi, sostituito da Vives. Per i viola manca Borja Valero mentre Salah e Kurtic vanno in panchina; Montella da infatti spazio a Vargas e ad Ilicic, che a gennaio è stato fino all’ultimo sul punto di passare in granata.

SUBITO RIGORE MA BABACAR SBAGLIA – La Fiorentina parte bene e schiaccia subito il Toro. Dop odue minuti ci potrebbe essere già un rigore, ma il mani di Moretti viene considerato involontario. Al 7′ però il rigore arriva davvero: Benassi atterra Badelj e Guida indica il dischetto, ma Babacar si fa ipnotizzare da Padelli che para. La pressione viola comunque non si allenta: poco dopo Ilicic richiama in causa Padelli su punizione, poi Diamanti tenta da fuori area ma manca la porta.

Daniele Padelli
Daniele Padelli, portiere del Torino (fonte immagine: Zimbionews)

POCO A POCO ESCE IL TORO – Con il passare dei minuti il Toro subisce un po’ meno e si fa vedere un po’ di più. al 24’ Quagliarella serve di tacco Maxi Lopez, ma il tiro dell’argentino è respinto. Nei minuti successivi ci provano anche Bruno Peres e Benassi ma senza successo.

IL FINALE DI TEMPO RITORNA VIOLA – Nel finale i ragazzi di Montella tornano a pressare il Toro. Prima ci prova Babacar ma Maksimovic lo ferma prima che faccia danni, poi il terzino serbo interviene anche su Badelj prima che Rosi recuperi senza però centrare la porta. Al 43’, infine, Diamanti ha una punizione da posizione insidiosa ma la barriera respinge in angolo.

SECONDO TEMPO: VIOLA ANCORA IN AVANTI MA IL TORO REGGE – Anche la ripresa parte con i padroni di casa all’attacco ed il Toro che si difende. Dopo tre minuti Ilicic ha una buona occasione ma lo sloveno si vede respingere il tiro da Jansson. Ci provano a turno Diamanti, Badelj e Vargas, ma la retroguardia granata è sempre attenta, soprattutto con Maksimovic. Entrano Rosi per Joacquin, Salah per Diamanti e Martinez per Quagliarella ma il canovaccio non cambia: Fiorentina che gestisce il gioco, Torino che si difende bene.

SUSSULTI DI MARTINEZ E BABACAR… – L’ingresso di Martinez vivacizza comunque l’attacco granata: il venezuelano è infatti bravo al 25’ a superare Tatarusanu in pallonetto, ma Gonzalo salva quasi sulla linea di porta. Cinque minuti dopo è Babacar che tenta di farsi perdonare il rigore; il suo tiro però va fuori di pochissimo

Salah, oggi in gol (fonte immagine: Gazzetta dello Sport)
Salah, oggi in gol (fonte immagine: Gazzetta dello Sport)

…POI IL GRAN FINALE – Sembra destinata allo 0-0, invece la cose si sbloccano al 39’ per merito di due subentrati: Gilardino serve Salah, il “Messi d’Egitto” fa partire un preciso diagonale che supera Padelli. Il Toro però non si abbatte e tre minuti dopo trova il pari: azione in area viola, Tatarusanu respinge, ci arriva Vives che trova il primo centro in campionato. Nel finale c’è ancora spazio per Salah e Gilardino, che però non riescono a fare il bis. Finisce 1-1.

Giuseppe Vives Torino
Giuseppe Vives, centrocampista del Torino (fonte immagine: Soccerweb24)

FIORENTINA – TORINO 1-1
Marcatori: 85′ Salah (F); Vives (T)
Fiorentina (3-5-1-1): Tatarusanu 6.5; Tomovic 6, G. Rodriguez 6.5, Basanta 5.5; Vargas 6, Aquilani 5.5, Badelj 6, Ilicic 6, Rosi 5.5 (dal 56′ Joaquin 5.5); Diamanti 6 (dal 66′ Salah 6.5); Babacar 6 (dal 78′ Gilardino 6.5). Allenatore: Montella.
Torino (3-5-2): Padelli 6.5; Maksimovic 6.5, Jansson 6, Moretti 6; Bruno Peres 6, Benassi (dal 75′ Gazzi s.v.), Farnerud 5.5 (dall’87’ Amauri s.v.), Vives 6.5, Molinaro; Maxi Lopez 5.5, Quagliarella 6 (dal 65′ Martinez 6.5). Allenatore: Ventura.
Arbitro: Guida.
Ammoniti: Diamanti (F); Vives, Bruno Peres, Benassi, Moretti (T).
Note: 10′ calcio di rigore sbagliato da Babacar (F).

SALAH 6,5 (MIGLIORE IN CAMPO SPORTMAIN) – Non ha molto tempo per mettersi in mostra, ma il ingresso dà comunque la giusta incisività all’attacco viola. Buona l’intesa con Gilardino, di ottima fattura il gol che dà il momentaneo vantaggio ai ragazzi di Montella .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *