Tennis, Indian Wells: Novak Djokjovic si conferma sul trono. Simona Halep conquista una vittoria speciale

In California, nel combine di Indian Wells, sono Novak Djokovic e Simona Halep i due trionfatori dei rispettivi tornei. Il serbo, nel remake della finale dello scorso anno, sconfigge nuovamente in tre set un grandissimo Roger Federer. La rumena, dopo aver approfittato del forfait di Serena Williams in semifinale, batte una sorprendente Jelena Jankovic in rimonta.

100A4DB9CDF54412813888AA44579349.ashx
Novak Djokovic conquista per la quarta volta il torneo di Indian Wells

MASCHILE – Nella finale maschile è grande spettacolo fra i primi due giocatori del Mondo. Novak Djokovic parte fortissimo e brekka il suo avversario nel sesto game (4-2) per poi conquistare il primo parziale per 6-3 con una percentuale più alta del 70% con la prima di servizio. La partita sembra senza storia anche nella seconda partita, quando Nole brekka già nel terzo game, scappando poi sul 3-1. Il match è già sulla fase del tramonto, ma dall’altra parte della rete c’è Roger Federer. Con tanta pazienza lo svizzero recupera lo strappo (4-4), mantiene i turni di servizio e allunga l’incontro al tie break. Qui subentra un po di tensione sul serbo, che a due punti dal traguardo (5-4), commette due doppi falli consecutivi, consegnando al suo rivale il set (5-7). Djokovic, però, dimostra tutta la sua forza, riprendendosi subito in avvio di terzo parziale. Il serbo appare ancora lucido e in piena forma, mentre l’elvetico inizia ad accusare la stanchezza. In numero 1 si trova così la strada spianata (6-2) verso il suo 50esimo successo in carriera, il 21esimo Master 1000.

halep
Simona Halep in California ottiene l’undicesimo successo in carriera

FEMMINILE – Nell’ultimo atto femminile si assiste a una finale inedita fra Simona Halep e Jelena Jankovic. L’inizio del match è tutto a favore della serba, con la rumena che dopo essere stata avanti 2-1 commette troppi errori. La Jankovic conquista cinque giochi consecutivi e si aggiudica la prima partita (2-6). La Halep sembra affaticata e la sua avversaria ne approfitta anche nel secondo set (1-3). La rumena si risveglia e impatta sul 3-3: da qui fino al 5-5 sono solo break. Sul 4-5 la serba va anche a servire per il match, ma non trova il guizzo vincente. La sua rivale ne approfitta e dopo aver tenuto il servizio (6-5), rientra in partita (7-5). Jelena non demorde in avvio di terzo set portandosi ancora avanti per 2 volte (2-1 e 3-2), ma facendosi poi sempre recuperare. Simona scala così il solco decisivo (5-3) e dopo aver perso per l’ennesima volta il turno di servizio, brekka la sua rivale a 0 (6-4), conquistando il torneo più importante della sua carriera. Per Halep 11esimo titolo in carriera e terzo nel 2015.

Ora la carovana si sposta in Florida, a Miami, dove dai prossimi giorni sarà di scena il torneo combine che vedrà impegnati ancora tutti i big.

 

I RISULTATI DELLE FINALI DI INDIAN WELLS:

Maschile:

Djokjovic b. Federer 6-3, 6-7 (5), 6-2.

Femminile:

Halep b. Jankovic 2-6, 7-5, 6-4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *