Mercato Roma: consigli per gli acquisti

La sosta per le nazionali permette di fare alcune riflessioni sulla squadra e sulle strategie future di mercato. In questo senso la conquista del secondo posto sarà determinante. La Roma viene da un periodo negativo e ora si ritrova i cugini della Lazio dietro solo di un punto. La difesa sarà il reparto che subirà più cambiamenti, ma anche sul fronte offensivo verranno apportate delle modifiche significative. La ricerca di una prima punta di spessore, capace sia di partecipare al gioco di squadra e sia di essere efficace in zona gol è divenuta oramai una condizione necessaria per effettuare un ulteriore salto di qualità. Sabatini e già al lavoro e ora proveremo a indicare quali sono i nomi che fanno caso alla Roma tra quelli usciti sui giornali.

 bruno peres

Difesa – Per la difesa, i ruoli che necessitano di forze fresche sono: un portiere, un terzino destro, un difensore centrale e un terzino sinistro. In porta tra i nomi che sono circolati, quello di Handanovic (30) dell’Inter sembra il calciatore giusto. Affidabile e di esperienza, ha tutto per trasmettere tranquillità al reparto. Come terzino destro, Bruno Peres (25) del Torino è l’uomo giusto. Spinta e velocità sono le sue doti principali. Nel ruolo di centrale, aspettando il rientro oramai prossimo di Castan (28), Romagnoli (20) sembra pronto a rientrare alla base dopo l’ottima stagione fin qui disputata con la maglia blucerchiata. Ha potuto contare sugli insegnamenti di un grande maestro come Mihajlovic, che l’ha ribattezzato come il nuovo Nesta. Per il ruolo di terzino sinistro indichiamo due nomi interessanti. Parliamo di Baba (20) dell’Augsburg e di Digne (21) del Psg. Entrambi molto giovani, si sono fatti notare per la loro rapidità e per il loro equilibrio tattico.

 mavuba

Centrocampo – Il centrocampo è il reparto che richiede probabilmente meno aggiustamenti, ma la partenza di Pjanic potrebbe rimescolare le carte in gioco. A quel punto bisognerebbe verificare la crescita del suo alter ego, Ucan. A Cesena è stato schierato in campo dal primo minuto, dimostrando personalità e qualità. Si ha comunque la sensazione che il rientro di Strootman, il riscatto di Nainggolan, il rinnovo di Keità e la crescita del giovane Paredes, senza dimenticare capitan futuro De Rossi, possa in qualche modo suggerire a Sabatini e Garcia di sacrificare il bosniaco per recuperare altre risorse economiche, oltre a quelle che saranno messe a disposizione dalla proprietà, per poi reinvestirle tutte in altre zone di campo. Mavuba (31) del Lille è un nome low cost da tenere d’occhio anche perché il tecnico francese lo conosce bene avendolo già allenato. Inoltre lo staff tecnico valuterà l’ex capitano della primavera Viviani (22), di cui se ne parla un gran bene, che tornerà dal prestito al Latina.

 jovetic

Attacco – Totti è e sarà per sempre il simbolo della Roma, ma con i suoi trentanove anni a settembre, non può essere considerato un calciatore su cui poter fare affidamento lungo tutta un’intera stagione. Ecco che la Roma nel ruolo di punta centrale dovrà compiere il maggior esborso economico. Il calciatore che più si avvicina alle caratteristiche del capitano giallorosso è quello di Jovetic (25) del Manchester City. Lampi di genio e creatività sono le sue doti migliori. Se però Sabatini è orientato a investire su una prima punta alla Dzeko, il nome a sorpresa potrebbe essere quello di Mitrovic (20), attaccante dai piedi buoni e da un ottimo fiuto del gol che gioca nell’Anderlecht. Nel ruolo di esterni, la Roma può contare su Ljajic, Iturbe e Gervinho. Verde potrebbe andare a giocare un anno in prestito in una squadra minore di serie A e Ibarbo non verrebbe riscattato. Destro e Doumbia potrebbero essere ceduti ed ecco che a quel punto, con i soldi incassati, si effettuerebbe un ultimo investimento in quel ruolo. Calhanoglu (21) del Bayer Leverkusen sarebbe l’uomo giusto. Ha giocato un’ottima Champions League ed è destinato a diventare uno degli esterni più forti nel panorama europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *