Liga, 29^ turno: CR7 show nella goleada del Real. Il Barcellona ringrazia Mathieu, la tripletta di Barral rilancia il Levante

CR7 show

Dopo il periodo di appannamento e la brutta sconfitta nel clasico, ci si aspettava una reazione del Real. E così è stato, anzi più che ad una reazione si è assistito ad un vero e proprio show dei blancos: il 9-1 sul Granada ha spazzato via tutti i dubbi e le critiche che erano piovute su Ronaldo e Ancelotti e ha riproposto il Real ai massimi livelli. Forse per il campionato è tardi, ma attenzione alle merengues in champions league. Un Ronaldo stile 2014 e il ritorno al massimo stato di forma di Modric e James potrebbero essere le chiavi per una clamorosa doppietta in Europa. Il Barcellona non si è fatto intimorire dalla goleada del Real e ha risposto, seppur a fatica, a Vigo grazie a Mathieu. Vincono anche Atletico e Siviglia, mentre il match molto atteso tra Valencia e Villarreal si è concluso sullo 0-0. Nelle retrovie successi importanti per Getafe e Levante che possono così respirare e credere in una salvezza tranquilla.

Zona alta – Il Real travolge il povero Granada, sempre più in difficoltà, grazie alla super prestazione della BBC e al pokerissimo di Cristiano Ronaldo. Per il portoghese si tratta della 24^ tripletta in Spagna, della prima cinquina e del 36^ gol stagionale in Liga: tutti numeri che non necessitano di ulteriori commenti. Le altre notizie positive per Ancelotti arrivano dal buono stato di forma di Bale e Benzema e dal recupero di Modric e James. Il Barcellona soffre tantissimo a Vigo, con il Celta che ha cercato di bissare il match dell’andata. Però dopo le occasioni sprecate da Orellana (poi espulso per aver buttato un po’ di erba in faccia a Busquets) e Larrivey, i blaugrana hanno trovato la rete decisiva grazie a Mathieu, al secondo gol consecutivo (il primo era arrivato nel clasico). Nonostante la brutta prestazione della MSN, condizionata anche dai viaggi intercontinentali per le nazionali e dai problemi fisici di Messi, Luis Enrique ha potuto festeggiare il successo anche grazie alle palle inattive, che stanno divenendo sempre più un fattore per questo Barça. L’Atletico si riprende il terzo posto grazie al successo sul Cordoba: decidono le reti di Griezmann. e il colpo di testa di Saul. I colchoneros hanno superato il Valencia, che non è andato oltre lo 0-0 contro il Villarreal: ci si aspettava molto da questo match, che invece ha deluso le aspettative. Il Siviglia continua a credere nel quarto posto grazie al successo sul Bilbao: Vidal (sfruttando un erroraccio di Iraizoz) e Bacca hanno firmato i gol con i quali la squadra di Emery ha superato il Bilbao, la squadra più in forma prima della pausa.

Mathieu, difensore del Barça
Mathieu, difensore del Barça

Zona bassa – Nel match che ha aperto il 29^ turno, il Rayo ha superato l’Eibar in terra basca. Al vantaggio di Arruabarrena hanno risposto i colpi di testa di Bueno e Manucho: adesso il Rayo è praticamente salvo, l’Eibar invece deve davvero iniziare a guardarsi alle spalle. Il Levante ha travolto l’Almeria allo stadio “Juegos de Mediterraneos” con la tripletta di un super Barral. Gli andalusi, dopo questa sconfitta, hanno esonerato l’allenatore Martinez affidandosi a Barjuan. L’altra vittoria importante in chiave salvezza è stata ottenuta del Getafe: la piccola squadra di Madrid ha superato 2-1 il Depor con le reti decisive Alexis ed Escudero, che hanno sfruttato le indecisioni del portiere Fabri. Infine si sono chiusi sull’1-1 sia il match tra Malaga e Sociedad (reti di Recio e Pardo) sia il posticipo del lunedì tra Espanyol ed Elche (gol di Garcia ed Herrera).

Barral, attaccante del Levante
Barral, attaccante del Levante

 

TOP XI: Asenjo (Vil); Alexis (Get), Musacchio (Vil), Mathieu (Bar); Vidal (Siv), James (Rea), Saul (Atl), Ivanchitz (Lev); Ronaldo (Rea), Barral (Lev), Benzema (Rea). All. Ancelotti (Rea).

RISULTATI

Eibar-Rayo Vallecano 1-2 (35′ rig. Arruabarrena, 40′ Bueno, 42′ Manucho)
Siviglia-Athletic Bilbao 2-0 (3′ Vidal, 21′ Bacca)
Cordoba-Atletico Madrid 0-2 (5′ Griezmann, 39′ Niguez)
Almeria-Levante 1-4 (17′, 53′ e 75′ Barral, 32′ Casadesus, 70′ Hemed)
Malaga-Real Sociedad 1-1 (55′ Recio, 83′ Pardo)
Real Madrid-Granada 9-1 (25′ Bale, 30′, 36′, 38′, 54′ e 89′ C. Ronaldo, 52′ e 56′ Benzema, 74′    Ibanez, 83′ aut. Mainz)
Valencia-Villarreal 0-0
Getafe-Deportivo 2-1 (18′ Alexis, 34′ Escudero, 79′ Toche)
Celta Vigo-Barcellona (73′ Mathieu)
Espanyol-Elche (17′ Garcia, 77′ Herrera)

CLASSIFICA

Barcellona 71; Real Madrid 67; Atletico Madrid 62; Valencia 61; Siviglia 58; Villarreal 50; Malaga 45; Athletic Bilbao 39; Rayo Vallecano 38; Real Sociedad 37; Celta Vigo, Espanyol 35; Getafe 32; Levante, Eibar, Elche 28; Deportivo La Coruña 26; Almeria 25; Granada 23; Cordoba 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *