Moratti pronto a fare lo sgambetto a Thohir

MILANO – E’ solo un’indiscrezione de La Gazzetta dello Sport alla quale è seguita immediatamente una prima smentita da parte del diretto interessato ma in questi giorni non si parla d’altro: Moratti potrebbe tornare a capo dell’Inter. Solo una voce di corridoio, il sogno di una parte dei tifosi nerazzurri o soltanto un’utopia, non è chiaro ma il giornale rosa ha dato anche i possibili dettagli dell’operazione.

1000 EURO ALL’ANNO – Il piano per riprendere la società attualmente nelle mani di Thohir passa dal Ernesto Pellegrini, altro ex patron nerazzurro e da un azionariato definito “d’élite” che comprenderebbe fondi stranieri e 20-30mila piccoli azionisti pronti a sborsare almeno 1000 euro l’anno in modo da far entrare nelle casse dell’Inter 20-30 milioni di euro annui. Dietro a questo piano proprio Pellegrini che sarebbe “il regista” dell’operazione, come è stato definito da La Gazzetta. Ma quanto c’è di reale e di possibile? Le voci nel mercato finanziario si rincorrono e quindi che il tutto possa essere definito una bufala sembra impossibile ma come da copione le smentite dei diretti interessati sono state prontissime. Ma la domanda fondamentale è: Thohir vorrà disfarsi della “sua” Inter così presto dopo il grosso investimento fatto e dopo tutti i progetti annunciati in questi mesi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *