Napoli-Lazio 0-1: decide Lulic. Biancocelesti in finale di Coppa Italia

Napoli – La Lazio espugna il San Paolo grazie ad un gol di Senad Lulic e si qualifica per la finale di Coppa Italia dove affronterà la Juventus. Il Napoli ha sprecato molto e ha colpito anche un palo nel primo tempo con Gabbiadini. Ma per la squadra di Benitez si tratta dell’ennesimo fallimento.

Napoli Lazio festeggiamenti Lazio

PRIMO TEMPO – Sono i biancocelesti ad avere la prima occasione ma il sinistro di Candreva viene murato da Albiol. La risposta dei padroni di casa è affidata ad un tentativo di Mertens ben imbeccato da Inler ma il belga non riesce a controllare il pallone. Al 19′ ancora Candreva prova con il destro dalla distanza ma non trova la porta. Il Napoli va vicinissimo al gol con un gran calcio di punizione di Gabbiadini che però colpisce il palo. L’ultima occasione del primo tempo è per la Lazio ed è clamorosa: cross perfetto di Candreva per Braafheid che da ottima posizione spreca malamente. Di certo non ha l’istinto del goleador il terzino olandese.

SECONDO TEMPO – La squadra di Benitez rientra in campo con il piglio giusto. Maggio s’impossessa della fascia destra ed un suo cross rasoterra attraversa tutta l’area e solo un intervento miracoloso di Basta impedisce a Higuain di fare il tap in. Pioli si gioca la carta Mauri al posto di Cataldi. Al 60′ c’è un contatto dubbio in area napoletana tra Klose e Albiol ma Orsato lascia correre. E proprio sul capovolgimento Gabbiadini serve bene Higuain che però controlla male. Ecco che Pioli effettua una altro cambio: dentro Lulic al posto di uno spento Candreva.  Al 68′ un retropassaggio di Braafheid mette in difficoltà Berisha che però riesce a mettere in fallo laterale. Arrivano anche i primi cambi per Benitez con Callejon e De Guzman che prendono il posto di Gabbiadini e Mertens. La partita si accende. Al 76′ cross di Anderson per la testa di Lulic sul cui tentativo Andujar non si fa sorprendere. Hamsik ci prova al volo da fuori area e sfiora il palo. Ma al 79′ ecco il gol: Anderson supera in velocità Ghoulam e regal a Lulic una palla da spingere solamente in rete. E’ lo 0-1. Lulic è decisivo anche nei minuti finali durante il forcing del Napoli. Infatti il bosniaco salva sulla linea una conclusione di Insigne. La Lazio espugna il San Paolo e si prende l’ottava finale di Coppa Italia della sua storia. Per i partenopei tantissima delusione.

TABELLINO NAPOLI-LAZIO

NAPOLI-LAZIO 0-1

Marcatori: 79′ Lulic

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar 6; Maggio 7, Albiol 5,5, Britos 5,5, Goulham 5; Inler 5,5, Gargano 5,5 (85′ Insigne s.v.); Mertens 6 (67′ De Guzman 5,5), Hamsik 5,5, Gabbiadini 6 ( 72′ Callejon s.v.); Higuain 5,5. A disp.: Rafael, Colombo, Koulibaly, Strinic, Henrique, Zuniga, Jorginho, De Guzman,  David Lopez, Insigne, Callejon, Duvan Zapata. All.: Rafael Benitez

LAZIO (4-3-3):  Berisha 6,5; Basta 6,5, De Vrij 6,5, Mauricio 5,5, Braafheid 5 (84′ Cavanda s.v.); Cataldi 6 (55′ Mauri 6,5), Biglia 6,5, Parolo 6,5; Candreva 5,5 (67′ Lulic 7,5), Felipe Anderson 6,5; Klose 6,5. A disp.: Marchetti, Strakosha, Novaretti, Cana, Ciani, Pereirinha, Cavanda, Ederson, Ledesma, Lulic, Mauri, Perea. All.: Stefano Pioli.

ARBITRO: Daniele Orsato

Ammoniti: Albiol (N), De Guzman (N), Mauricio (L), Parolo (L).

LULIC 7,5: IL MIGLIORE SPORTMAIN – Decisivo per il gol e per il salvataggio sulla linea nel finale. Si traveste da uomo della provvidenza e prende per mano la Lazio per portarla all’ottava finale di Coppa Italia della sua storia. Puntuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *