Lazio-Empoli 4-0: biancocelesti inarrestabili e Roma superata

Roma – La Lazio batte l’Empoli con un netto 4-0 centrando l’ottava vittoria consecutiva e superando la Roma in classifica grazie al pareggio dei giallorossi sul campo del Torino. Di Mauri, Klose, Candreva e Felipe Anderson i gol.

Lazio

PRIMO TEMPO – Passano solo 3 minuti e la Lazio passa in vantaggio: cross dalla destra di Cavanda, colpo di testa di Mauri che batte Sepe e firma l’1-0. I biancocelesti continuano a martellare e ci prova Candreva dalla distanza. L’Empoli non riesce a reagire ed ecco che al 31′ arriva il raddoppio con un azione fotocopia del primo gol: cross di Cavanda e stavolta è la testa di Klose a mettere il pallone in rete. E poco dopo arriva il tris firmato Antonio Candreva che trova il gol con un siluro di destro. L’unica nota stonata è l’infortunio di De Vrij. Per il resto la Lazio è un vero e proprio spettacolo di cinismo e qualità.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa i biancocelesti continuano a macinare gioco e firmano il poker con Felipe Anderson ben servito da Klose e lesto a fare il tap in dopo la parata di Sepe sul suo primo tentativo. Peruzzo espelle Novaretti per doppia ammonizione ma il secondo giallo pare non esserci. L’Empoli prova a trovare almeno il gol della bandiera ma Berisha si supera su Pucciarelli e Valdifiori. Le notizie più importanti arrivano da Torino con il pareggio di Maxi Lopez. L’Olimpico esplode. La Lazio supera la Roma e fa suo il secondo posto. Per il popolo laziale un pomeriggio da incorniciare che non si vedeva da tempo.

TABELLINO LAZIO-EMPOLI 4-0

Lazio-Empoli 4-0 

Marcatori: 4′ Mauri, 31′ Klose, 44′ Candreva, 53′ Anderson

Lazio (4-2-3-1): Berisha 7, Cavanda 7, De Vrij  6,5 (40′ Novaretti 5), Cana 6, Lulic 6,5, Biglia 6,5, Parolo 6,5 (79′ Cataldi s.v.), Candreva 7, Mauri 7, Anderson 6,5, Klose  7(60′ Ciani 6). All. Pioli 7.

Empoli (4-3-1-2): Sepe 5,5, Hysaj 5,5, Rugani 6, Tonelli 5,5, Mario Rui 5 (66′ Laurini 6), Vecino 5 (55′ Signorelli 5,5), Valdifiori 5,5, Croce 5 (46′ Zielinski 6), Saponara 5,5, Maccarone 5, Pucciarelli 5,5. All. Sarri.

Arbitro: Peruzzo

Ammoniti: 46′ Novaretti (L), 54′ Klose (L), 75′ Cana (L), 81′ Cavanda (L)

Espulsi: 58′ Novaretti (L)

CAVANDA 7: IL MIGLIORE SPORTMAIN – Oggi la copertina va a lui, Luis Pedro Cavanda. Perfetto in fase difensiva dove è molto tempestivo nelle chiusure, negli interventi e nelle diagonali. La ciliegina sulla torta è data dai due assist per i gol di Mauri e Klose. Giocatore ritrovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *