Tennis, Charleston: Angelique Kerber ritrova il successo. Camila Giorgi si arrende in finale a Katowice

Nei due tornei Atp 250 della settimana sono Martin Klizan e Jack Sock a trionfare. In Marocco, a Casablanca, lo slovacco batte in finale lo spagnolo Gimeno Traver, mentre l’americano a Houston sorprende Querrey. Nel Wta Premier di Charleston su terra verde ritrova il sorriso Angelique Kerber che sconfigge Madison Keys. Camila Giorgi, invece, si deve arrendere in finale a Katowice contro Anna Schmiedlova.

??????
Angelique Kerber, 27 anni, ritrova il successo nel Wta Premier di Charleston

CASABLANCAMartin Klizan trionfa nel Gran Prix Hassan di Casablanca battendo in finale Daniel Gimeno Traver con un doppio 6-2. Nella parte alta del tabellone la testa di serie numero 1 Garcia Lopez esce subito di scena contro il padrone di casa Lamine Ouahab e così lo slovacco approfitta della situazione. Dopo un secondo turno complicato con il tedesco Dustin Brown (che ha anche servito per il match nel terzo set), il 25enne mancino ha sconfitto Nicolas Almagro, la sorpresa Damir Dzumhur, prima di dominare la finale. Lo slovacco conquista il terzo torneo della sua carriera su altrettante finali disputate (le prime due entrambe con il nostro Fognini) e da oggi si stabilisce al numero 29 del ranking.

HOUSTON – Nella finalissima fra i due giocatori di casa è Jack Sock che ha la meglio con due tie break di Sam Querrey. Il più giovane dei due americani disputa un grande torneo, sconfiggendo Joao Souza, poi il numero 2 del seeding Roberto Bautista Agut, prima di avere la meglio su Santiago Giraldo, Kevin Anderson ed il suo connazionale nell’ultimo atto. Per il 22enne di Lincoln, dopo l’operazione alle anche di qualche stagione fa, arriva finalmente il primo successo nel circuito maggiore che lo proietta al numero 36 della classifica mondiale.

CHARLESTON – Dopo quasi un anno e mezzo di astinenza, ritrova il sorriso Angelique Kerber che conquista il Wta Premier di Charleston. Sulla famosa terra verde americana, la tennista tedesca conquista un successo che mancava da Linz, ottobre 2013. La 27enne di Brema, partita come testa di serie numero 5, batte subito Rodina e Arruabarrena. Nei quarti soffre ma con due tie break abbatte la resistenza di Irina-Camelia Begu, poi supera sempre in due set la sua “amica connazionale” Andrea Petkovic, prima di arrivare alla finalissima con Madison Keys. Nel primo set sembra tutto facile per Kerber (6-2) che poi però non fa i conti con il ritorno dell’avversaria (4-6). L’americana nel terzo e decisivo parziale si porta avanti per 1-4, prima della grande reazione della tedesca che brekka la rivale nell’undicesimo game, prima di imporsi per 7-5 e conquistare il quarto torneo della carriera.

KATOWICE – E’ mancato davvero poco a Camila Giorgi per conquistare il primo titolo della carriera. Per il secondo anno consecutivo, la tennista marchigiana si arrende in finale a Katowice, questa volta contro Anna Schmiedlova. La 23enne di Macerata nei primi incontri soffre con Allertova e Linette, battute al terzo set, ma quando ingrana diventa devastante. Ai quarti batte facilmente Elizaveta Kulichkova, poi compie la grande impresa in semifinale annichilendo Agnieszka Radwanska con il punteggio di 6-4, 6-2. Nel momento più bello, però, Camila cede sotto i colpi di un’ottima Schmiedlova, che dopo la finale persa a Rio con Sara Errani a febbraio, conquista il suo primo titola Wta in carriera.

Ritornano in campo i big. Da ieri è già in corso il Master 1000 di Montecarlo. C’è tanta curiosità di vedere all’opera Rafael Nadal sulla sua superficie preferita, dopo un avvio di stagione non esaltante. Nel femminile si gioca in Colombia, a Bogotà, dove è presente Francesca Schiavone, mentre le altre italiane nel week end sono pronte a difendere i colori azzurri nello spareggio di Fed Cup contro gli Stati Uniti delle sorelle Williams.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *