MONACO-JUVENTUS, anticipazioni.

MONACO-JUVENTUS –  Una partita tutta da giocare questa sera allo Stade Louis II. Gli uomini di Allegri partono in vantaggio forte dell’1 a o dell’ andata, grazie al gol su rigore di Vidal. La Juventus è in ottima forma: dopo aver sconfitto la Lazio per 2 a 0 e con lo scudetto ormai in tasca, l’obiettivo è raggiungere la semifinale di Champions, ma non sarà di certo semplice: i francesi, reduci da un pareggio casalingo contro il Rennes, punteranno tutto sull’attacco per recuperare la rete di Vidal. Quest’ultimo è stato recuperato e dunque la sua presenza a centrocampo non è più in dubbio, mentre per il Monaco rientra Toulan, assente all’andata.

Vidal Juventus

 

PRECEDENTI–  Bilancio favorevole per la Juventus con ben due vittorie contro la squadra francese: oltre a quella della settimana scorsa, si ricorda anche quella del 1988, vinta grazie alla tripletta di Del Piero e alla rete di Zidane. Una sola, invece, la sconfitta contro il Monaco a Torino nel 1988. Sconfitta che fu comunque, inutile per la qualificazione: la Vecchia Signora riuscì lo stesso ad arrivare in finale. Gli uomini di Allegri, alla ricerca della terza vittoria esterna consecutiva, dopo aver vinto prima in casa del Malmoe con un punteggio di 2 a 0 e poi in casa del Dormtmund, cercano la prima semifinale dal 2002/2003, quando sconfissero l’FB Barcellona nei quarti: da allora la Juventus si è fermata ai quarti di finale tre volte. Impostasi, inoltre, dieci volte su dieci in doppi confronti con le squadre francesi , la squadra italiana oggi gioca per la terza volta in data 22 aprile, ottenendo sempre la vittoria in gare fuori casa (1-0 a Parigi nella UEFA 1992/93 e 2-1 a Barcellona nella Champions 2002/03). Dall’altra parte invece, il Monaco, che cerca la prima semifinale in UEFA Champions League dal 2003/2004, ospita per la quinta volta una squadra italiana al Louis II, con un bilancio di tre vittorie e un pareggio. L’unico successo è stato ottenuto contro l’ AS Roma nei quarti di finale di Coppe delle Coppe Uefa del 1991-92.

 

Probabili formazioni.

Monaco (4-3-3): Subasic; Fabinho, Raggi, Abdennour, Kurzawa; Kondogbia, Toulalan, Moutinho; Silva, Martial; Carrasco. All. Jardim.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Bakayoko, Dirar

Diffidati: Carvalho, Carrasco, Moutinho, Kurzawa

Juventus (4-3-1-2): Buffon, Lichsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Vidal; Pereyra; Tevez, Morata. All. Allegri

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Pogba, Cacares

Diffidati: Pogba, Morata, Pereyra, Lichtsteiner, Vidal.

Arbitro: Collum (Scozia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *