Quagliarella stende una sfortunata Juve, il Derby della Mole va al Torino

Torino – Il Toro vince il Derby più bello degli ultimi anni grazie alle reti di Darmian e Quagliarella che ribaltano il momentaneo vantaggio siglato da Pirlo.

Andrea_Pirlo_Juventus

Primo tempo – Il Torino inizia molto bene e al 7′ crea la prima occasione da gol con Quagliarella che, dopo uno scambio con Maxi Lopez, calcia da fuori area ma Buffon è attento e blocca facilmente. Il Torino continua a fare il gioco ma la Juventus inizia a creare occasioni da gol: al 11′ Matri, imbeccato alla perfezione da un lancio di Pirlo, manda il pallone clamorosamente alto da pochi passi. La squadra di Allegri continua a spingere e al 34′ sblocca la partita con l’ennesima magia di Pirlo su punizione che batte un incolpevole Padelli. Quando il primo tempo sembra ormai sulla via del tramonto però il Torino trova il pareggio con Darmian che, servito da Quagliarella, entra in aria indisturbato e batte Buffon per il momentaneo 1 a 1.

Fabio Quagliarella Torino

Secondo tempo – La seconda frazione di gioco si apre con una nuova magia di Pirlo su punizione che però stavolta vede il pallone fermarsi sul palo. La Juve tiene bene il campo ma è il Toro ad andare in vantaggio al 56′ grazie a Quagliarella che, servito da uno straordinario Darmian, batte Buffon da pochi passi. La squadra di Allegri non ci sta e cerca subito di trovare il pareggio ma inizia una gara con la sfortuna. Al 76′ Matri riesce a colpire dentro l’area di rigore ma il suo colpo di testa si ferma sul palo, al 80′ è invece il turno di Vidal bravo ad anticipare tutti ma sfortunato nel colpire l’ennessimo palo di giornata. Negli ultimi minuti anche Sturaro ha una grande chance per pareggiare la partita ma deve fare i conti con un grandissimo Padelli che salva quasi sulla linea.

IL TABELLINO

Torino (5-3-2): Padelli; Peres, Maksimovic, Glik,  Moretti, Darmian  (82′ Molinaro ); Benassi  (71′ Vives), Gazzi, El Kaddouri; Maxi Lopez (61′ Martinez ), Quagliarella.

Juventus (4-3-1-2): Buffon 6; Lichtsteiner , Bonucci , Chiellini, Padoin (86′ Llorente); Vidal , Pirlo , Sturaro; Pereyra  (78′ Pepe ); Matri , Morata (65′ Tevez). All. Allegri

Marcatori: 35′ Pirlo (J), 45′ Darmian (T), 57′ Quagliarella (T)
Arbitro: Tagliavento
Note: ammoniti Gazzi (T), Moretti (T), Bonucci (J)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *