Empoli-Napoli 4-2: azzurri asfaltati

Empoli-Napoli

Empoli – Il Napoli cade e lo fa pesantemente. 4-2 ad Empoli con una vera e propria lezione di calcio da parte degli uomini di Sarri. E ora la Champions League tramite campionato sembra allontanarsi definitivamente.

Empoli-Napoli2

PRIMO TEMPO – I toscani partono fortissimo e vanno vicinissimi al gol con Pucciarelli al 5′.  Il vantaggio arriva tre minuti dopo: Pucciarelli serve Maccarone che fulmina Andujar. Napoli incapace di reagire. L’unico a provarci è Hamsik. Troppo poco. Ed ecco che i padroni di casa dilagano nei minuti finali del primo tempo. Al 42′ arriva il raddoppio che è frutto di un pasticcio della difesa azzurra: Andjujar smanaccia un cross di Saponara sul viso di Britos e la palla va in rete.  L’Empoli trova anche il terzo gol: Croce serve Pucciarelli, Andujar salva ma non può nulla sulla mezza rovesciata Saponara. 3-0 e incubo toscano per la squadra di Benitez.

SECONDO TEMPO – I partenopei nella ripresa provano a svegliarsi e riaprono la partita grazie all’autogol di Laurini. Ma è un’altra autorete a richiuderla, quella di Albiol. La sagra del gollonzo insomma. Notte buia per il Napoli e il gol nel finale di Hamsik serve a poco. Ennesima figuraccia contro una provinciale. Ovviamente vanno sottolineati i meriti di un Empoli autore di una grande prestazione. Merito di Sarri. La salvezza oramai è roba fatta.

TABELLINO

EMPOLI-NAPOLI 4-2

Marcatori: 8’ Maccarone, 43’ AUT. Britos, 45’ Saponara, 65′ AUT. Laurini, 82’ AUT Albiol, 90’Hamsik

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe 6; Laurini 6,5 (dal 79 Mario Rui s.v.), Rugani 7, Tonelli 7, Hysaj 6,5; Vecino 6,5, Valdifiori 7, Croce 7; Saponara 8 (dal 63′ Zielinski 6); Maccarone 7,5, Pucciarelli 7 (dal 81′ Verdi s.v.). A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Barba, Piu, Signorelli, Diousse, Brillante, Mchedlidze, Tavano. All.: Sarri

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar 5; Maggio 5,5, Britos 4,5, Koulibaly 5, Ghoulam 5 (dal 52′ Albiol 5); Inler 5 (dal 72′ Gabbiadini s.v.), Gargano 5; Callejon 5, Hamsik 6, Mertens 5 (dal 60′ Insigne 6); Higuain 5. A disp.: Rafael, Colombo, Mesto, Albiol, Henrique,  Luperto, David Lopez, Jorginho, Duvàn Zapata. All.: Benitez

Arbitro: Massa di Imperia

Ammoniti: Laurini (E),  Ghoulam (N), Tonelli (E),  Higuain (N).

SAPONARA 8: IL MIGLIORE SPORTMAIN – E’ lui il trascinatore dell’Empoli. Provoca l’autorete di Britos e segna il terzo gol con una spettacolare mezza rovesciata. Spina nel fianco con i suoi movimenti tra le linee. Mattatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *