Matri regala la decima, Felipe Anderson delude. Le pagelle di Juventus – Lazio (2 a 1)

coppa italia

JUVENTUS

Storari 6.5- Incolpevole sul gol, bravo nel secondo tempo su Djordjevic.

Barzagli 6.5 – Ottima gara, contiene bene sia Candreva che Lulic.

Bonucci 6 – Parte male sbagliando molti passaggi ma si riprende nei supplementari con diverse chiusure fondamentali.

Chiellini 7 – Grande partita non solo per il gol del pareggio. Annulla completamente Felipe Anderson in mezzo al campo.

Lichtsteiner 6 – Bravo in entrambi le fasi, ma in quella offensiva manca sempre la giusta precisione. ( 115′ Padoin S.V)

Pogba 5.5 – Non una grande partita troppo lezioso e spesso fuori dal gioco. ( 77′ Pereyra S.V)

Pirlo 6.5 – Tante difficoltà nella prima parte di gara sotto il pressing della squadra di Pioli, dopo il gol di Matri prende per mano la squadra dettando i tempi fino al triplice fischio.

Vidal 6 – Tanta quantità in mezzo al campo ma è spesso troppo falloso.

Juventus

Evra 6 – Come sempre una gara precisa e senza sbavature. Felipe Anderson dalla sua parte si vede pochissimo.

Tevez 7 – Solita gara di grandissima quantità e qualità, l’Apache è sempre pronto ad aiutare la squadra soprattutto in fase difensiva. Fondamentale nel secondo tempo supplementare riuscendo a tenere molti palloni lontano da Storari.

Llorente 4.5 – Sembra sempre un pesce fuor d’acqua, mai nel vivo del gioco sia in fase offensiva ma anche in quella di pressing. ( 84′ Matri ) – Si dimostra l’uomo di coppa, dopo il gol fondamentale con la Fiorentina regala la decima alla Juventus.

LAZIO

Berisha 5.5 – Incolpevole sul gol di Chiellini ma ha grosse colpe su quello di Matri non riuscendo a deviare la palla.

De Vrij 6 – Rientro fondamentale per la retroguardia biancoceleste, riesce a dare una grande sicurezza a tutta la difesa. ( 106′ Keita S.V )

Gentiletti 6 – Ottima gara, annulla completamente Llorente.

Radu 6.5 – Bella la sfida con l’ex Lichtsteiner sulla fascia e bravo ad anticipare tutti sul gol del momentaneo 1 a 0. ( 71′ Mauricio S.V)

Basta 6 – Gara sufficiente, bravo soprattutto in fase difensiva.

Parolo 6.5 – Ottimo mix di quantità e qualità in mezzo al campo, bravissimo nel portare un grande pressing nel primo tempo.

Cagliari-Lazio

Cataldi 6 – Nonostante la giovane età dimostra tanta personalità. Parte bene ma si spegne lentamente nel secondo tempo.

Lulic 6 – L’uomo decisivo nella finale di due anni fa si vede poco e non riesce ad incidere nuovamente.

Candreva 6.5 – Il più attivo in avanti, cerca sempre di trovare spazio e di inserirsi nella difesa bianconera.

Felipe Anderson 5.5 – Ci si attendeva di più dalla sua prestazione. Prova diverse volte a entrare nel gioco ma si perde nelle strette maglie della difesa bianconera.

Klose 5.5- Si vede pochissimo, i tre centrali di Allegri lo annullano completamente. ( 83′ Djordjevic  6.5 – Entra bene in campo, sfortunato nel secondo tempo supplementare centrando due pali interni )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *