Juve – Tevez ai titoli di coda. L’apache comunica di voler tornare in Argentina

Torino – Settimana fitta di impegni per gli uomini mercato bianconeri tra la spinosa situazione Tevez e la definizione di diverse comproprietà.

Il caso Apache – Nella giornata di oggi Tevez ha comunicato la decisione di lasciare Torino per tornare al Boca Juniors. I dirigenti bianconeri hanno accettato la scelta e nei prossimi giorni incontreranno una delegazione del club argentino per discutere la cessione. Marotta non ha intenzione di liberare il giocatore gratis e la sua richiesta è circa di otto milioni di euro. Una volta concluso il passaggio di Tevez al Boca i bianconeri si concentranno sull’erede dell’Apache che con tutta probabilità sarà Mario Mandzukic, attaccante Croato in forza all’Atletico Madrid.

Carlos-Tevez-Juventus

Zaza e Berardi – Continuano anche le trattative con il Sassuolo per riportare a Torino i due giovani attaccanti. Per Zaza non ci dovrebbero essere problemi, con la Juve pronta a esercitare la clausola di riacquisto di quindici milioni di euro. L’acquisto di Berardi invece potrebbero nascondere più difficoltà, il Sassuolo vorrebbe tenere il giocatore ancora una stagione prima di cederlo ai bianconeri, ma Allegri ha più volte ribadito di voler riportare il calabrese a Torino e la dirigenza sta facendo di tutto per accontentarlo.

Zaza e Berardi
Capitolo cessioni – Il Monaco ha scelto Llorente come sostituto di Falcao, sempre più vicino al Chelsea, mentre il Bologna, dopo il ritorno in Serie A, sta cercando di stringere per Ogbonna, che ha dato il suo assenso ad un trasferimento in Emilia, anche se ballano ancora un paio di milioni tra la domanda della Juve e l’offerta e i rossoblù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *