Inter ancora da registrare…

BRUNICO – “In questa stagione non dobbiamo regalare niente”. È questo lo spirito della nuova Inter targata Mancini, come ha dichiarato nel post partita Hernanes. Ma se il risultato è positivo non si può dire altrettanto della prestazione, almeno non a 360°.

PRIMA USCITA – Quella con lo Stuttgarter Kickers era la prima uscita ufficiale di questa Inter 2015/2016. Un modo per conoscere i nuovi arrivati, vedere le condizioni dei “vecchi” e capire se il lavoro fatto in questi pochi giorni andava nella direzione giusta o no. Certo, come ha sottolineato Mancini, queste sono partite per i tifosi più che per lo staff tecnico ma qualche segnale lo danno sempre come è necessario che sia. E allora non c’è da star troppo tranquilli in casa Inter. Il primo tempo, che ha visto scendere in campo la formazione tipo, qualcosa di buono l’ha anche regalata con il punteggio portato sul 4-0 dalle reti di Palacio (2), Brozovic e Icardi, ma nella ripresa, quando sono stati schierati anche diversi giovanissimi, gli errori in difesa sono stati ancora una volta fatali con il tabellino che ha annoverato 3 gol avversari di cui 2 negli ultimi minuti. Sintomo che il punto debole dei nerazzurri è ancora il reparto arretrato. Ma per fortuna di Mancini e della squadra c’è ancora tempo per migliorare in vista dell’inizio della stagione.

MERITATO RIPOSO – Non si può però dire che i nerazzurri non stiano lavorando abbastanza in questi primi giorni di ritiro. Per questo lo staff tecnico ha concesso loro questo pomeriggio e domani mattina di riposo. Non si riposerà invece la sala stampa qui a Brunico con la presentazione ufficiale del nuovo acquisto Jonathan Biabiany.

INTER-STOCCARDA KICKERS 4-3
Marcatori: 3′ e 10′ Palacio (I), 23′ Brozovic (I), 29′ Icardi (I), 54′ e 85′ Fischer (S), 90′ Ivan (S)
INTER: Handanovic (Carrizo), Montoya (Nagatomo), Ranocchia (Andreolli), Juan Jesus (Popa), D’Ambrosio (Santon), Brozovic (De Micheli), Gnoukouri (Taider), Kovacic (Dimarco), Hernanes (Kondogbia), Palacio (Delgado), Icardi (Baldini). A disp. Berni, Radu. All. Mancini
STUTTGARTER KICKERS: Muller (Klaus), Starostzik (Gaiser), Braun (Leutenecker), Muller (Fischer), Marchese (Kaiser), Badiane (Ivan), Stein, Abruscia, Baumgartel,  Mendler (Sirgedas), Berko (Baxter Bahn). A disp. Sattelmaier. All. Steffen
Arbitro: Perenzoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *