Juve, la sfortuna ti perseguita: stop di un mese per Morata, addio supercoppa

Massimiliano Allegri (aka Il Conte Max)

Torino – Altra tegola in casa bianconera, dopo gli infortuni di Khedira, Barzagli e Chiellini si ferma anche Alvaro Morata: lesione del muscolo soleo del polpaccio sinistro. Lo spagnolo dovrà stare fermo circa 30 giorni e perderà la supercoppa con la Lazio e le prime due sfide di campionato contro Udinese e Roma.

Morata

Supercoppa – Per Allegri i dubbi di formazione in vista della gara di sabato aumentano, Rugani e Caceres si stanno contendendo la maglia da titolare mentre il sostituto di Morata sarà certamente Dybala che affiancherà l’altro nuovo acquisto Mario Mandzukic. L’ex tecnico del Milan dovrebbe scegliere il consueto 4 3 1 2 con Pereyra ad aggire dietro le due punte e Sturaro a formare il trio in mezzo al campo insieme a Marchisio e Pogba.

Capitolo Mercato – Nella giornata di ieri la Juventus ha definito l’acquisto dell’esterno dell’Atletico Madrid Siqueira per un prestito con obbligo di riscatto fissato a 9 milioni di Euro. Intanto i bianconeri continuano a lavorare silenziosamente alla ricerca del tanto desiderato numero dieci, la pista Draxler ha subito una brusca frenata ma i bianconeri non demordono e dopo la gara di supercoppa dovrebbero sferrare un nuovo attacco. L’ostacolo resta l’alta richiesta dello Schalke 04, 35 milioni, mentre con il giocatore è già stato raggiunto l’accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *