Coppa Italia, Milan-Perugia 2-0: Honda e L.Adriano firmano la prima vittoria targata Mihajlovic 

MILANO – È un Milan spettacolare quello che stasera ha fatto il suo esordio ufficiale a San Siro, partita valida per i trentaduesimi di finale della coppa nazionale, contro il Perugia di Bisoli. 

MILAN SHOW! – Il Milan schierato da Mr.Sinisa è molto ordinato, preciso e voglioso di dimostrare il proprio valore. Mai impegnato in difesa Romagnoli, che fa coppia con l’altro giovane, Rodrigo Ely, ben coperto dal solito De Jong. Bene anche De Sciglio, che fa coppia con Bertolacci, mentre sulla sinistra macinano chilometri Antonelli e Bonaventura. È al 10′ che il Milan mette il turbo: Antonelli sulla trequarti cerca Luiz Adriano, che fa il “velo” lasciando scorrere il pallone, dando modo ad Honda di poter controllare dentro l’area e insaccare il primo gol ufficiale della nuova stagione. Dopo il vantaggio i rossoneri continuano ad attaccare ed è al 28esimo che arriva il raddoppio: azione di prima che vede coinvolti Honda, Bacca e Luiz Adriano, che viene smarcato dal filtrante del colombiano e deve solo calciare in porta: 2-0 e partita in ghiaccio. 

AMMINISTRAZIONE CONTROLLATA – Inevitabilmente nel secondo tempo la situazione si tranquillizza, con il Milan che va in amministrazione controllata e non attacca più con la foga espressa nel primo tempo. Il Perugia fatica a costruire gioco ed esce completamente dalla partita quando, al 65esimo, Lanzafame viene espulso per doppia ammonizione. Si segnala il rientro in campo di Menez, bloccato da giugno per una piccola operazione e la buona intesa tra Bacca e Adriano, che va man mano migliorando. Per capire se il Milan potrà fare sul serio però, bisognerà aspettare domenica sera e l’esordio in campionato contro la Fiorentina. 

TABELLINO

MILAN-PERUGIA 2-0

MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez; De Sciglio, Ely, Romagnoli, Antonelli; Bonaventura, De Jong, Bertolacci; Honda; Luiz Adriano, Bacca. A disp.: Abbiati, Donnarumma, Abate, Alex, Paletta, Jose Mauri, Montolivo, Nocerino, Poli, Suso, Cerci, Matri, Menez. All. Mihajlovic. 

PERUGIA (4-4-1-1): Rosati; Del Prete, Volta, Mancini, Rossi; Rizzo, Salifu; Fabinho, Di Carmine, Lanzafame; Ardemagni. A disp. Zima, Comotto, Filipe, Alhassan, Taddei, Mendez, Zapata, Spinazzola, Boscolo. All. Bisoli. 

Marcatori: 10′ Honda (M), 28′ Luiz Adriano (M)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *