Mondiali d’atletica Pechino, finale 100m: Bolt è ancora d’oro, battuto Gatlin per 1 centesimo

bolt

PECHINO – La finale mondiale dei 100m uomini rappresenta probabilmente l’evento più atteso nel calendario dell’atletica. Una gara che, a un anno da Rio 2016, vale tanto per atleti e appassionati.

GATLIN VS BOLT – Dopo le semifinali thriller in cui un Bolt inizialmente incespicante si era salvato con un 9.96, mentre Gatlin volava con un 9.77, la finale ha visto prevalere ancora una volta l’uomo più veloce del mondo. In un testa a testa lungo 100 metri in poco meno di 10″, il giamaicano ha battuto il suo avversario statunitense per un solo centesimo. 9.79 il tempo stampato dal detentore del record del mondo, 9.80 Gatlin. Al terzo posto un pari-merito fra il canadese De Grasse e lo statunitense Bromell, entrambi giunti al traguardo in 9.92.100m finale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *