Milan atteso al riscatto contro l’Empoli con un Balotelli in più

MILANO – La sconfitta e, soprattutto, la prestazione contro la Fiorentina non è piaciuta a nessuno; dirigenza e tifosi si aspettavano molto di più dall’esordio della squadra di Mihajlovic, soprattutto dopo le buone prestazioni fornite nelle ultime amichevoli estive. Il Milan a Firenze è apparso privo di idee in attacco e disastroso in difesa, ripercorrendo  le orme della deludente stagione sotto la guida di Inzaghi. In attacco, aspettando il rientro molto importante di Menez e la ricerca di intesa tra Bacca e Luiz Adriano, l’allenatore rossonero può contare su un nome “nuovo”: Mario Balotelli. Sbarcato ieri a Milano in prestito dal Liverpool, “SuperMario” ha dichiarato di essere pronto a rimettersi in gioco, lasciando alle spalle una stagione fallimentare e lavorando sodo per conquistare un posto in squadra. Chissà, forse è davvero la volta buona.. Nel frattempo, a Milanello i Rossoneri si preparano ad affrontare l’Empoli (sabato, ore 20.45), reduce dalla sconfitta inaugurale contro il Chievo, con la volontà di non ripetere gli imperdonabili errori commessi nella trasferta in Toscana.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN – Come nella gara inaugurale, Mihajlovic sembra essere intenzionato a schierare un 4-3-1-2, con Balotelli subito in panchina. In difesa, al posto dello squalificato Ely, il ballottaggio è tra Zapata e Mexes, con il primo favorito sul francese. Questa la probabile formazione: Diego Lopez; De Sciglio, Romagnoli, Zapata, Antonelli; Bertolacci, De Jong, Bonaventura; Honda; Luiz Adriano, Bacca.
A disposizione: Abbiati, Alex, Mexes, Paletta, Abate, Montolivo, Nocerino, J. Mauri, Poli, Suso, Cerci, Balotelli.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI – Recuperati Croce dall’infortunio e Tonelli dopo la squalifica, Giampaolo dovrebbe schierare un modulo speculare a quello dei Rossoneri. Questa la probabile formazione:  Skorupski; Zambelli, Tonelli, Barba, Mario Rui; Zielinski, Maiello, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli.
A disposizione: Pugliesi, Pelagotti, Martinelli, Costa, Camporese, Bittante, Dermaku, Ronaldo, Dioussè, Signorelli, Krunic, Mchedlidze.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *