Milan-Empoli 2-1: Bacca e Adriano salvano i rossoneri

MILANO – Qualcosa, nel Milan, non quadra.  I rossoneri vincono nella prima stagionale a San Siro ai danni di un ottimo Empoli, che cede solo grazie alla zampata nel secondo tempo di Luiz Adriano. Ma questo Milan, convince poco.

GRAZIE BACCA –  Nella calda e unida serata milanese i tifosi rossoneri si aspettano due cose: bel gioco e concretezza. Sicuramente il bel gioco non c’è, perchè gli uomini di Mihajlovic sono lenti, impacciati e prevedibili. È solo grazie ad una giocata Adriano-Bacca che i rossoneri passano in vantaggio, con il colombiano che corre a mille all’ora, scarta il portiere dell’Empoli e insacca il gol del vantaggio. Finalmente inizia la nuova glosriosa stagione rossonera? Nemmeno per idea, perchè 3 minuti dopo Big Mac Maccarone delizia la platea con un tocco morbido che manda Saponara in porta: 1-1 e San Siro congelato nonostante i 30 gradi. Da qui in poi, è l’apatia più totale.

MENO PROMESSE, PIÙ FATTI – Hai voglia a lanciare come campagna abbonamenti i giocatori, i tifosi e i dirigenti rossoneri che si “promettono amore eterno” come il più classico dei matrimoni, se poi contro l’ordinato-ma-pur sempre piccolo- Empoli non riesci ad importi. Bertolacci inguardabile, Nocerino sostituito dopo 45 minuti, al Milan continua sempre a mancare una cosa: un centrocampista che faccia girare la squadra. Kucka è una mezz’ala ma non sa dettare i tempi e la ricerca delle due punte avviene spesso con il lancio lungo: l’anti-calcio insomma. Forse in questi due ultimi giorni servirebbero meno promesse e più fatti dalla dirigenza, in modo da consegnare a Sinisa una squadra in grado di proporre gioco e non di trovare il gol, come ad esempio stasera, solo su un calcio d’angolo e un anticipo di testa di di Luiz Adriano, che toglie le castagne dal fuoco a Miha e a tutto l’ambiente rossonero, che ora potrà lavorare bene durante la sosta delle nazionali per arrivare al meglio al derby della terza giornata. 

Milan-Empoli 2-1 (pt 1-1)

MARCATORI: Bacca (M) al 16′, Saponara (E) al 19′ p.t.; Luiz Adriano (M) al 24′ s.t.

MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez; De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Bertolacci (dal 38′ s.t. Poli), De Jong, Nocerino (dal 1′ s.t. Kucka); Suso (dal 9′ s.t. Bonaventura); Bacca, Luiz Adriano. (Abbiati, Donnarumma, Abate, Alex, Zaccardo, Montolivo, Honda, Balotelli, Cerci). All. Mihajlovic

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Tonelli, Barba (dal 35’ s.t.Costa), Mario Rui; Zielinski, Diousse (dal 31’s.t. Maiello), Croce, Saponara; Pucciarelli, Maccarone (dal 17’ s.t. Mchedlidze). (Pugliesi, Pelagotti, Camporese, Martinelli, Bittante, Krunic, Signorelli, Ronaldo, Piu). All. Giampaolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *