Milan-Palermo 3-2: a San Siro è Carlos Bacca Show

MILANO – È la serata di Carlos Bacca, che con una doppietta trascina i rossoneri alla vittoria contro un buon Palermo, ben messo in campo da Iachini. 

B & B – È la premiata ditta Bacca & Bonaventura a trovare la via del gol nel primo tempo. Il vantaggio degli uomini di Mihajlovic arriva al minuto 21, quando il giovane Calabria (super partita la sua) mette una palla a centro area che raggiunge i piedi di Jack Bonaventura il quale, con la suola, appoggia per Bacca, che di esterno trova il vantaggio. È il Milan ad avere il possesso del gioco ma sugli sviluppi di un calcio d’angolo, al 32esimo, Diego Lopez si addormenta e si fa anticipare facilmente da Hiljemark, che per caso colpisce di testa e insacca: 1-1 e primi mugugni dei tifosi. Passano 8 minuti però ed è Bonaventura a mettere tutti d’accordo, con una punizione sublime che il povero Sorrentino può solo vedere entrare in rete. 2-1 e tutti negli spogliatoi. 

BACC-AGAIN – Nella ripresa è il Palermo a dominare, pressando il Milan e cercando più volte la via del pareggio, che arriva solo al 72esimo quando Gilardino chiude un triangolo infilando la difesa rossonera e mettendo Hiljemark davanti a Diego Lopez: 2-2 e i fantasmi del passato tornano alla mente dei tifosi rossoneri, quando partite del genere addirittura si perdevano. E invece, ancora una volta, ci pensa Super Bacca a far passare un buon sabato sera ai tifosi milanisti, quando raccoglie un cross di Kucka e lo schiaccia di testa anticipando tutta la difesa rosanero. 

Finalmente quindi il Milan comincia a macinare chilometri e a mettere punti in cascina, che sicuramente serviranno per la lotta al terzo posto, ultimo disponibile per entrare in Champions. 

TABELLINO

Milan-Palermo 3-2 (primo tempo 2-1)

Marcatori: 21′ Bacca (M), 32′ Hiljemark (P), 40′ Bonaventura (M), 73′ Hiljemark (P), 75′ Bacca (M)
Milan (4-3-1-2): D. Lopez; Abate (dal 18′ Calabria), Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Honda (Dal 79′ Poli); Bacca, L. Adriano (dal 70′ Balotelli). All. Mihajlovic

Palermo (4-3-1-2): Sorrentino; Struna, Gonzalez, El Kaoutari, Lazaar; Jajalo, Chochev, Hiljemark (dall’89’ Rigoni); Vazquez; Quaison (dal 70′ Trajkovski) , Djurdjevic (dal 66′ Gilardino).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *