Mounier regala la prima vittoria al Bologna, battuto 1-0 il Frosinone

mounier frosinone golBOLOGNA – Dopo 90 minuti caratterizzati più dall’agonismo che dalla ricerca del bel gioco, lo scontro in coda tra Bologna e Frosinone ha visto prevalere i rossoblu padroni di casa, che dopo 4 giornate riescono a smuovere la classifica.

MOUNIER VOLA – Partita combattuta fin dai primi minuti di gioco, con entrambe le squadre determinate a fare punti. Le due compagini provano subito a farsi vedere in avanti, ma la prima vera occasione arriva solo al 28′: il Bologna riconquista palla con Oikonomou, che lancia in profondità Mounier, il francese ex Montpellier aggancia e, dopo un veloce controllo, batte Leali incrociando sul palo lontano. Bologna in vantaggio e Frosinone ad inseguire.

morgaLA TRAVERSA SALVA TUTTO – Nel secondo tempo i ritmi sono compassati e il gioco risulta spezzettato, complici i numerosi contrasti nella zona centrale del campo. Fioccano i gialli per entrambe le squadre e la girandola di cambi cambia le carte in tavola. Bravi gli uomini di Stellone a crescere con il passare dei minuti, fino a schiacciare il Bologna nella propria metà campo. Buon impatto sul match di Ciofani, il più pericoloso dei suoi e vicinissimo a segnare il gol del pareggio a 10 dalla fine, ma la traversa dice di no. La stessa traversa protagonista qualche minuto più tardi, colpita da un traversone di Rosi calciato male. Delio Rossi ringrazia i legni e si gode i primi 3 punti del campionato.

IL BOLOGNA MUOVE LA CLASSIFICA – Con un po’ di fortuna è arrivata la prima vittoria in campionato. Fondamentali questi 3 punti per Delio Rossi e i suoi uomini che ora potranno avvicinarsi alla trasferta infrasettimanale di Firenze con maggiore serenità. Buona prestazione dei rossoblu, autori di un buon match e capaci di limitare gli avversari per gran parte dei 90minuti. Ancora troppo avulso dal gioco però Mattia Destro e troppi errori in fase di impostazione.

FROSINONE K.O. A TESTA ALTA, MA LA CLASSIFICA… – Fortuna che non gira dalla parte di Stellone e i suoi uomini, fermati nel finale solo dalla traversa, e classifica ancora bloccata a quota 0. I punti arriveranno ma nei prossimi 8 giorni il Frosinone si gioca tanto: mercoledì difficilissima trasferta in casa di una Juve ritrovata, lunedì posticipo da non fallire in casa contro l’Empoli. Stellone ha bisogno di punti, per la squadra e per sé.

Il tabellino e le pagelle di Bologna-Frosinone 1-0

Bologna-Frosinone 1-0 pagelle voti fantacalcio 20 settembre 2015
Bologna (4-3-3): Mirante 6,5; Ferrari 6,5, Oikonomou 7, Rossettini 6, Masina 6,5; Taider 6, Diawara 6,5 (54′ Crisetig 6), Pulgar 6,5; Brienza 6 (79′ Falco sv), Destro 5,5 (74′  Mancosu sv), Mounier 7,5.
All.: Rossi 6
Frosinone (4-4-2): Leali 6; Rosi 6, Blanchard 6, Diakité 6, Pavlovic 6; Paganini 6,5 (80′ Verde sv), Chibsah 6,5, Sammarco 6, Tonev 6,5 (61′ Soddimo 6,5); Longo 5 (54′ Ciofani 7), Dionisi 6.
All.: Stellone 5,5
mounier frosinone golMigliore in campo Sportmain: Mounier 7,5 
– Non essendo possibile dare voti alla traversa più decisiva d’Italia (la stessa che lo scorso giugno contribuì alla promozione rossoblu), il titolo di “mvp” lo guadagna l’ala francese, che in poco più di due settimane si è calato alla perfezioni nella realtà felsinea e questo suo gol porta in dote 3, fondamentali punti che muovono la classifica e lasciano a 0 il Frosinone.

Arbitro: Orsato di Schio
Marcatori: 27’ Mounier (B)
Ammoniti: 17’ Diawara (B), 32’ Longo (F), 48’ Sammarco (F), 52’ Destro (B), 56’ Crisetig (B), 60’ Paganini (F), 61’ Soddimo (F), 71’ Ferrari (B), 89’ Pavlovic (F)

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *