Volley F., Europeo 2015 – ottavi: Italia e Germania in tre set. Il Belgio batte la Repubblica Ceca e la Polonia vince con brivido sulla Bielorussia

Negli ottavi di finale degli Europei 2015, vincono agevolmente Italia e Germania. Le azzurre battono la Croazia di Vercesi, le tedesche stendono agevolmente l’Ungheria. Per la squadra di Luciano Pedullà ottima la prova di Maren Brinker con 18 punti, mentre per le ungheresi non basta Renata Sandor (11 punti) e la buona volontà. Negli altri due match più equilibrati sono Belgio e Polonia ha strappare il pass per i quarti di finale. Il Belgio concede un set alla Repubblica Ceca di coach Parisi, ma i 26 punti di Lise Van Hecke e i 17 di Lauren Heyrman fanno la differenza. La Polonia prima domina, poi si complica la vita, soffrendo fino al tie break contro una sorprendente Bielorussia. La formazione di Petr Khilko, sotto di due set, accarezza la qualificazione fino al 10-7 del tie break, ma poi sale in cattedra Katarzyna Skowronska (31 punti) e le polacche possono continuare la loro corsa. Domani sono in programma i quarti di finale, ad Anversa e Rotterdam. Gli accoppiamenti vedono le sfide Olanda-Polonia, Turchia-Germania, Russia-Italia e Serbia-Belgio.

204412_pwa201509300227
La partita fra Bielorussia e Polonia è stata la più lottata degli ottavi

Ecco i tabellini degli ottavi di finale.

ITALIA – CROAZIA 3-0 (25-22; 25-21; 25-20)

ITALIA: Lo Bianco 2, Diouf 20, Del Core, Bosetti C. 9, Guiggi 12, Chirichella 8, De Gennaro (L), Bosetti L. 8. N.e.: Malinov, Sorokaite, Centoni, Tirozzi, Arrighetti, Sansonna. All. Bonitta.

CROAZIA: Grbac 2, Barun 10, Topic 11, Usic 10, Milos 2, Poljak 12, Bozicevic (L), Brcic, Fabris 3, Cutuk. N.e.: Burazer, Klaric. All. Vercesi.

BELGIO – REP. CECA 3-1 (25-12; 23-25; 25-21; 25-9)

BELGIO: Dirickx 7, Van Hecke 26, Leys 7, Vandesteene 7, Aelbrecht 7, Heyrman 17, Courtois (L), Grobelna 1. N.e.: Biebauw, Van De Vyver, Cianci, Van Gestel, Catry, Ruysscharert. All. Vande Broek.

REP. CECA: Smutna 3, Havlickova 14, Havelkova 10, Mlejnkova 3, Sajdova 6, Purchartova 5, Kovarova (L), Vincourova, Vanzurova 7, Toufarova, Hodanova, Trnkova, Dostalova. N.e.: Kossanyiova. All. Parisi.

BIELORUSSIA – POLONIA 2-3 (17-25; 13-25; 25-22; 25-20; 12-15)

BIELORUSSIA: Kapko, Kavalchuk 19, Markevich 6, Malasai 2, Kalinouskaya 3, Barysevich 9, Pauliukouskaya (L), Hurava, Mikhailenko 1, Paulava 6, Harelik 13, Klimovich 5, Fedarynchyk. N.e.: Ionava. All. Khilko.

POLONIA: Wolosz 3, Skowronska 31, Werblinska 18, Kurnikowska 4, Pycia 18, Bednarek 18, Maj (L), Belcik 1, Kowalinska 4, Kaczorowska 5, Ganszczyk 3, Efimienko, Durajczyk. N.e.: Grejman. All. Nawrocki.

GERMANIA – UNGHERIA 3-0 (25-18; 25-17; 25-14)

GERMANIA: Apitz 1, Kozuch 10, Beier 8, Brinker 18, Brandt 6, Silge 9, Thomsen (L), Weiss 1, Weihenmaier 2, Pettke 1. N.e: Geerties, Stigrot, Kauffeldt, Durr. All. Pedullà.

UNGHERIA: Talas 2, Pallag 6, Horvath 6, Sandor 11, Szeles 2, Dobi 2, Kotel D. (L), Kotel Z., Szakmary, Liliom 4, Vacsi 1, Levai. N.e.: Szombathelyi. All. De Brandt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *