Premier League time: United solo al comando, crolla il City di Pellegrini

SETTIMA GIORNATA – È quasi storica la settima giornata di Premier League, perché lo United, dopo oltre due anni, ritorna in vetta alla classifica in solitaria. Male il City che perde contro il Tottenham è peggio fa il Chelsea, che pareggia contro il Newcastle. 

IN TESTA – Era dall’addio di Ferguson (maggio 2013) che i Red devils non guardavano tutti dall’alto della classifica e, visto quanto sta accadendo in premier, non si può dire che sia tutto merito dei diavoli rossi. United che vince la sua partita contro il Sunderland per 3-0 ma, sopratutto, sfrutta la sconfitta dei cugini in casa degli Spurs, che vincono 4-1 e schiacciano un City in crisi. Ora tocca allo United mantenere la testa e cercare di tornare a vincere quella premier che manca già da ben due anni. 

PROFONDO BLU/AZZURRO – Come detto, il City di Pellegrini perde in trasferta e lascia il comando della premier, ma sopratutto mostra il fianco alle critiche dopo aver perso anche la settimana precedente in casa contro il West Ham. Meglio non fa il Chelsea, che è ancora in piena crisi e pareggia 2-2 nel nord dell’Inghilterra, a Newcastle, dopo essere stato sotto 2-0. La stagione di Mou era nata male e si sta sviluppando anche peggio. 

IL RESTO DELLA GIORNATA – L’Arsenal ne fa 5 al Leicester di Ranieri e torna quarto in classifica, dietro alle due di Manchester e al sorprendente West Ham, che dopo l’impresa dell’Etihad pareggia in casa con il Norwich. In ripresa il liverpool, che in casa batte il Villa e prova a risollevarsi ma la stagione di Rodgers sarà tutt’altro che tranquilla. Bene anche il Palace e l’Everton, che con due vittorie esterne si piazzano insieme al quinto posto, in condivisione con Leicester e Spurs. 

RISULTATI E CLASSIFICA

Ecco allora i risultati e la classifica dopo sette giornate:

Spurs-City 4-1
Leicester-Arsenal 2-5
Liverpool-Aston Villa 3-2
West Ham-Norwich 2-2
Southampton-Swansea 3-1
Stoke-Bournemouth 3-1
United-Sunderland 3-0
Newcastle-Chelsea 2-2
Watford-C.Palace 0-1
Wba-Everton 2-3

CLASSIFICA

16 punti:
United

15 punti:
City

13 punti:
West Ham, Arsenal

12 punti:
Everton, Spurs, C.Palace, Leicester

11 punti:
Liverpool

9 punti:
Southampton, Swansea, Norwich, Watford

8 punti:
Chelsea, Wba

7 punti:
Bournemouth

6 punti:
Stoke

4 punti:
Aston Villa

3 punti:
Newcastle

2 punti:
Sunderland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *