Torino-Milan 1-1: Bacca illude i rossoneri, Baselli li riporta alla dura realtà 

TORINO-MILAN 1-1 (0-0 pt)

TORINO – È una partita abbastanza noiosa quella giocata tra Torino e Milan, che si conclude con un pareggio, lasciando molti dubbi e molte domande, sopratutto sui rossoneri. 

TUTTO IL RESTO È NOIA – Dopo la pausa per la nazionale, il Milan che si presenta a Torino vede un’importante novità: Alessio Cerci. E l’idea di mettere un esterno offensivo, in un 4-3-3, non sarebbe neanche male, se non fosse che il Cerci di questa sera (ma da 2 anni a questa parte) è anonimo. Prova ogni tanto qualche dribbling ma non gli riesce mai, dando la possibilità al toro di ripartire. Toro che però non ne approfitta e in tutto il primo tempo non calcia mai verso la porta. Il Milan ci prova 4 volte, senza maggiore fortuna. 

BACCA & BASELLI – La partita nel secondo tempo riprende esattamente com’era iniziata, con le squadre che fanno molti falli e spezzettano il gioco, favorendo poco l’azione. La carica la prova a dare Bacca, che subentra a Luiz Adriano al 10′ del secondo tempo e al primo pallone toccato, trova lo 0-1. La difesa granata scala male e l’attaccante colombiano ha il tempo di controllare e spedire la palla in rete. Passano 10 minuti e Baselli trova il gol del pari grazie ad un Assist di petto di Belotti, che favorisce l’inserimento del centrocampista e la sua rasoiata non lascia scampo al (colpevole) Diego Lopez: 1-1 è partita che non mostra più segni di vita, trascinandosi stancamente al termine. 

Punto che al Torino va benissimo, dopo la figuraccia di Carpi. Meno bene per il Milan, che con gli scontri diretti tra Napoli e Fiorentina e il big match tra Inter e Juve doveva approfittarne e mettere punti in cascina, ma la paura di perdere ha prevalso su qualsiasi voglia di conquistare i tre punti. Peccato. 

TORINO: Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta (dal 27′ s.t. Belotti), Acquah, Gazzi (dal 1′ s.t. Vives), Baselli, Molinaro; Quagliarella (dal 35′ s.t. Benassi), Maxi Lopez. All.: Ventura

MILAN: Diego Lopez; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bertolacci; Cerci (dal 43′ s.t. Honda), Luiz Adriano (dal 10′ s.t. Bacca), Bonaventura. All.: Mihajlovic.

MARCATORI: 18′ s.t. Bacca (M), 28′ s.t. Baselli (T)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *