Liga, 8° turno: Celta, Barça e Real in testa. Valencia OK, Real Sociedad in crisi

Il Villarreal, dopo la seconda sconfitta consecutiva, perde il comando della classifica. Adesso in testa alla Liga 15/16 troviamo il terzetto composto da Celta Vigo, Real Madrid e Barcellona. La squadra di Berizzo si conferma la grandissima sorpresa di questo primo scorcio di campionato: con la vittoria al Madrigal, il Celta vola in testa alla Liga, mantiene la sua imbattibilità e soprattutto dimostra di poter tener testa a chiunque in questo momento. Il Valencia trova una preziosa e rotonda vittoria contro il Malaga, ma le sue prestazioni ondivaghe non le permettono di rimanere a contatto con le prime. Infine si registrano le crisi di Las Palmas e Sociedad: la prima ha esonerato Herrera e ingaggiato Setien, la seconda sta seriamente valutando la posizione di Moyes, ormai sempre più vicino al secondo esonero consecutivo dopo la fallimentare stagione al Manchester United.

Le grandi – Finisce 1-2 il big match tra Villarreal e Celta: i galiziani sbancano l’ostico Madrigal al termine di una partita spettacolare. Gli ospiti, trascinati da Orellana, trovano il vantaggio al termine del primo tempo, ma i submarinos amarillos reagiscono e trovano il pari con il talentino Denis Suarez nonostante l’inferiorità numerica (espulsione di Bailly). Nel finale decide il match il solito Nolito: dopo la gran traversa colpita da Orellana, l’ex (e futuro?) blaugrana è il più lesto di tutti e infila Areola con una precisa conclusione. Vittorie agevoli per le due madrilene: il Real si sbarazza del Levante già nella prima mezzora con i gol di Marcelo e CR7 (trovando nel finale il 3-0 con Jese), mentre l’Atletico batte la derelitta Sociedad con i gol dell’ex Griezmann e di Ferreira Carrasco. Il Barcellona, dopo lo spavento iniziale causato dal gol di Guerra, travolge il Rayo per 5-2 grazie ad un super Neymar autore di quattro gol (due su rigore) e tante giocate sopraffine: senza Messi (e Iniesta), l’asso brasiliano sta dimostrando di essere in grado di reggere le responsabilità e soprattutto sembra essere in procinto di mettere fine al duo Messi-CR7 nella corsa al pallone d’oro.

Nolito

Fascia medio-bassa – Il Depor mantiene la sesta posizione in classifica grazie al pareggio acciuffato nel finale contro il Bilbao: ai gol di Williams e Aduriz, hanno risposto Perez (golazo) e Arribas. Prosegue il bel campionato dell’Eibar, che in terra basca ha bloccato il Siviglia sull’1-1 allungando a quattro partite la striscia di imbattibilità. Si portano a 12 punti Valencia ed Espanyol: la prima batte 3-0 il Malaga e si conferma una squadra temibile tra le mura amiche, la seconda sbanca il campo del Betis grazie ad una prestazione eccellente coronata dai gol di Roco, Sanchez e Caicedo. Continua l’ottimo momento del Getafe: dopo un brutto inizio di campionato, la squadra di Madrid ottiene il terzo risultato utile consecutivo battendo il Las Palmas per 4-0. Infine nel posticipo del Lunedì, c’è stato grande spettacolo tra Gijon e Granada: gli ospiti, in vantaggio per 3-1, gettano la vittoria negli ultimi minuti, rimanendo in nove uomini e subendo due gol tra l’88′ e il 96′. Il Granada rimane così ultimo in classifica, mentre la neopromossa Gijon si porta sorprendentemente a nove punti.

Risultati

Real Madrid-Levante 3-0 (27′ Marcelo, 30′ C. Ronaldo, 81′ Jesé)
Eibar-Siviglia 1-1 (8′ Baston , 71′ Gameiro)
Barcellona-Rayo 5-2 (15′ Guerra, 22′ rig., 32′ rig., 69′ e 70′ Neymar, 77′ Suarez, 86′ Jozabed)
Valencia-Malaga 3-0 (19′ aut. Charles, 33′ Gomes, 88′ rig. Parejo)
Real Betis-Espanyol 1-3 (4′ Roco, 51′ Caicedo, 55′ Sanchez, 89′ Rennella)
Villarreal-Celta Vigo 1-2 (41′ Orellana, 67′ Suarez, 90′ Nolito)
Real Sociedad-Atletico Madrid 0-2 (9′ Griezmann, 91′ Ferreira Carrasco)
Getafe-Las Palmas 4-0 (3′ Rodriguez, 11′ Sarabia, 86′ e 93′ Scepovic)
Deportivo-Athletic Bilbao 2-2 (30′ Williams, 63′ Aduriz, 80′ Perez, 89′ Arribas)
Sporting Gijon-Granada 3-3 (8′ Espinosa, 21′ Piti, 41′ Success , 73′ El Arabi, 88′ Cases, 96′ Guerrero)

 

Classifica

Real Madrid, Celta Vigo, Barcellona 18; Atlético Madrid, Villarreal 16; Deportivo La Coruña, Eibar 13; Valencia, Espanyol 12; Betis 11; Getafe 10; Siviglia, Sporting Gijón 9, Athletic Bilbao 8; Rayo Vallecano 7; Real Sociedad, Malaga, Levante 6; Las Palmas 5; Granada 5.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *