Fiorentina – Roma (1-2): la Roma vola in vetta grazie alle sue ali

Firenze – La Roma arriva a Firenze dopo il pareggio pirotecnico di Leverkusen. La difesa è la stessa del match di Champions ad eccezione di Florenzi che viene arretrato in difesa al posto di Torosidis rimpiazzato da Dezko. Squadra volta in attacco col chiaro intento di pressare l’avversario fin dall’inizio nella sua metà campo. La Fiorentina di Sousa schiera la miglior formazione possibile col croato Kalinic punto di riferimento in attacco supportato da Ilicic e dalla giovane promessa del calcio italiano Bernardeschi. La Roma con una vittoria scavalcherebbe proprio la Fiorentina e si troverebbe al primo posto solitario.

Predominio viola ma a segnare sono i giallorossi – Al 6’ dol per la Roma grazie a un tiro a giro di Salah partito dall’angolo destro dell’area di rigore. Al 15’ Roncaglia prova un tiro da fuori area sfiorando il palo alla destra di Szczesny. Al 16’ lancio per Kalinic che stoppa egregiamente con il tacco il pallone e prova un pallonetto che finisce di poco fuori. Al 34’ raddoppio della Roma grazie a un’azione di contropiede finalizzata da un imprendibile Gervinho dopo un bel lancio di Florenzi. Al 44’ altro tiro dal limite dell’area per la viola con Ilicic, ma il suo tiro finisce a lato del palo destro. La fine del primo tempo sorride ai giallorossi a discapito di una Fiorentina dal maggior possesso palla, ma poco incisiva.

gervinho gol

La Fiorentina attacca, ma i giallorossi controllano con maturità Al 55’ occasione per la Roma con Gervinho che prova a saltare il portiere viola senza successo ma il rimpallo favorisce Pjanic che tira a colpo sicuro ma Vecino salva sulla linea. Al 67’ Bernardeschi prova un uno due con Rossi e poi calcia da centro area, ma il tiro è centrale e il portiere giallorosso respinge senza problemi. Al 76’ Florenzi supera in velocità un avversario ed esegue un bel cross preciso che trova Dzeko al centro, ma il bosniaco sbaglia maldestramente ciccando il pallone. Al 83’ Kalinic viene imbucato solo davanti al pallone ma il tuo tiro termina alto. All’86’ Salah viene ammonito per un fallo su Roncaglia e successivamente espulso per proteste. Al 93’ Babacar segna il gol della bandiera grazie a un destro morbido che si insacca dentro la porta giallorossa.

vittoria roma

Fiorentina – ROMA 1 – 2 (0-2)

FIORENTINA (3-4-1-2): 12 Tatarusanu; 32 Roncaglia, 2 Rodriguez (81′ Babacar), 13 Astori: 16 Błaszczykowski (60′ Rossi), 5 Badelj (60′ Mati Fernandez), 8 Vecino, 10 Bernardeschi; 20 Borja Valero; 72 Ilicic, 9 Kalinic. All. Zenga

ROMA (4-3-3): 26 Szczesny; 24 Florenzi, 44 Manolas, 2 Rudiger, 3 Digne; 16 De Rossi (36′ Vainqueur), 4 Nainggolan, 15 Pjanic (79′ Torosidis); 11 Salah, 9 Dzeko, 27 Gervinho (88′ Gyomber). All. Garcia

Arbitro: Orsato

Marcatori: 6’ Salah (R), 34’ Gervinho (R), 93’ Babacar (F)

Ammoniti: Roncaglia (F), Bernardeschi (F), Szczesny (R), Florenzi (R), De Rossi (R), Dzeko (R)

MVP Sportmain: Gervinho (R)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *