Juve, Allegri vuole vittoria e primo posto: allo Stadium arriva il City

Torino – Se qualcuno nutriva ancora dei dubbi, le gare di Barcellona e Bayern Monaco di ieri sera sono servite a cancellarli del tutto. Passare come primi nel proprio girone è fondamentale per evitare, almeno agli ottavi di finale, le due corazzate guidate da Luis Enrique e Guardiola.
Questa sera allo Stadium, quindi, agli uomini di Allegri serve una vittoria sul City per riconquistare il primo posto nel girone ed ipotecare la qualificazione con un turno di anticipo.

Dybala super, Morata scalpita – L’ultimo precedente in casa con una squadra inglese è di buon auspicio, il 3 a 0 rifilato due stagioni fa sotto la guida di Conte al Chelsea. Per replicare quella vittoria e soprattutto quella dell’andata Allegri dovrebbe scegliere il collaudato 3 5 2, affidandosi alla buona forma di Alex Sandro e soprattutto di Dybala in avanti. L’argentino, autore del gol partita con il Milan, in avanti sarà affiancato con tutta probabilità da Morata. L’ex Real Madrid vuole uscire dal periodo buio dell’ultimo mese e scalpita per avere una maglia da titolare nel ruolo di prima punta.

juventus

City, incubo difesa –  L’allenatore bianconero ha dimostrato, soprattutto nella scorsa Champions League, di saper preparare le partite alla perfezione. Sicuramente Allegri avrà visionato più volte la gara di sabato del City contro il Liverpool, finita 4 a 1, e costellata di incredibili errori difensivi della squadra di Pellegrini. Problemi difensivi che per la gara di questa sera potrebbero aumentare, nelle ultime ore la già lunga lista di infortunati ( Bony, Nasri, Kompany, Silva) si è allungata con l’aggiunta di Zabaleta per un problema fisico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *