Il Bologna sblocca in zona cesarini. Genoa, altro rosso e altra sconfitta

Genova – la 16^ giornata di Serie A lascia ancora una volta l’amaro in bocca alla squadra di Gasperini, che rimedia un’altra sconfitta ad opera di un Bologna che sblocca il risultato al 92′ grazie ad un gol di Rossettini. Ennesimo cartellino rosso per il Genoa, che perde Perotti per una gomitata. Si tratta dell’ottava espulsione del campionato per i rossoblu.

L'esultanza dei giocatori del Bologna
L’esultanza dei giocatori del Bologna

Primo tempo – il Bologna sembra partire bene contro un Genoa in difficoltà, ma non riesce a concretizzare in fase offensiva. A rendersi seriamente pericoloso sarà proprio il Genoa, quando al 35′ colpisce un palo con Pandev, e dopo 3′ con De Maio che di testa impegna Mirante. Nonostante il Genoa sia arrivato più volte vicino al vantaggio, tuttavia, il risultato non si sblocca.

Secondo tempo – gara molto equilibrata. L’equilibrio verrà spezzato solo all’81 quando Perotti, subentrato al 54′ al posto di Costa, riceve un rosso diretto per una gomitata su Diawara in reazione ad una trattenuta. Il Genoa prova comunque a vincere la partita nonostante l’inferiorità numerica, ma viene sopraffatto dalla squadra di Donadoni. Al 92′, nel 2′ dei 4′ minuti di recupero, su un calcio d’angolo Rossettini colpisce di testa dall’area piccola e insacca alle spalle di un impotente Perin. Dopo un minuto anche Diawara raggiunge anzitempo gli spogliatoi per somma di ammonizione e ristabilisce la parità numerica. Ma a questo punto è troppo tardi e l’espulsione serve solo a far guadagnare tempo prezioso alla squadra ospite.

Rossettini sblocca in zona cesarini
Rossettini sblocca in zona cesarini

Il Genoa viene così beffato in extremis tra le mura amiche, ed incassa un’altra sconfitta. Si attendono le gare di oggi, ma la classifica vede i rossoblu a ridosso delle ultime tre.

8° cartellino rosso stagionale per il Genoa
8° cartellino rosso stagionale per il Genoa

 

GENOA-BOLOGNA 0-1 (0-0)
MARCATORI Rossettini al 92′
GENOA (3-5-2) Perin; De Maio, Burdisso, Ansaldi; Izzo, Rincon, Tino Costa (dal 54’ Perotti), Tachtsidis, Laxalt; Pandev (dal 71′ Capel), Gakpè (dal 83′ Ntcham). All.: Gasperini
PANCHINA Lamanna, Ujkani, Figueiras, Capel, Lazovic, Munoz, Cissokho. 
BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello (dal 46′. Ferrari), Morleo (dal 71′ Mbaye); Taider, Diawara, Brienza; Mounier, Destro, Rizzo (dal 31’ Brighi). All.: Donadoni.
PANCHINA: Da Costa, Stojanovic, Pulgar, Crisetig, Falco, Zuculini, Acquafresca, Donsah, Crimi.
 
ESPULSI: Perotti al 81′ per gioco scorretto. Diawara al 93′ per doppia ammonizione (gioco scorretto e comportamento non regolamentare).
AMMONITI: Gastaldello e Mounier per gioco scorretto.
ARBITRO: Di Bello di Brindisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *