Udinese corsaro a Torino, granata inconsistenti: 0-1 all’Olimpico

TORINO – Dopo la scoppola nel derby di Coppa Italia, il Toro rimedia un’altra brutta figura a vantaggio di un Udinese che prende una bella boccata di ossigeno: 0-1 il risultato finale grazie al gol di Perica. I ragazzi di Colantuono salgono così a 21 punti ed al tredicesimo posto, quelli di Ventura chiudono il 2015 undicesimi e a 22 punti.

PRIMO TEMPO: IL TORO NON C’È, L’UDINESE OSA E PASSA – Nel primo quarto d’ora non succede praticamente nulla, poi il Toro poco a poco si sveglia, prima con Quagliarella che spara alto da fuori area e poi con Belotti che impegna Karnezis. I friulani però impensieriscono i granata con dei contropiedi veloci e da uno di questi arriva il gol del vantaggio: pasticcio tra Moretti e Molinaro che liberano Perica che trafigge Padelli. Si va al riposo così, con gli ospiti in vantaggio ed i padroni di casa non pervenuti.

SECONDO TEMPO: UDINESE IN DIECI MA IL TORO CONTINUA NON ESSERCI – Nella ripresa tutti si aspettano la reazione granata, invece i ragazzi di Ventura giocano ancora peggio che nel primo tempo. L’Udinese ne approfitta e sfiora più volte il raddoppio. Ventura allora cambia Molinaro e Benassi per Acquah e Avelar (rientro dopo tre mesi); il Toro migliora ma non abbastanza. Al 15’ viene espulso Waguye: i granata avrebbero più di mezz’ora per risalire la china ma sono sorprendentemente apatici anche dopo l’inserimento di Maxi Lopez: neanche un tiro in porta degno di questo nome. Il match si chiude 0-1.

TORINO-UDINESE 0-1
MARCATORE: Perica (U) 41’p.t.
TORINO (3-5-2) Padelli 6.5; Bovo 5.5 (dal 25’s.t. Maxi Lopez 5.5), Jansson 5.5, Moretti 5; Zappacosta 6, Benassi 6 (dal 18’ s.t. Acquah 5.5), Vives 6, Baselli 5.5, Molinaro 5.5 (dal 12’s.t. Avelar 6); Quagliarella 5, Belotti 5.5. All.: Ventura.
UDINESE (3-5-2) Karzenis 6; Wague 6, Danilo 6, Felipe 6; Widmer 6, Badu 6.5, Lodi 6.5 (dal 44’s.t. Iturra n.g.), Fernandes 6, Edenilsson 6.5 (dal 30’s.t. Adnan 6); Di Natale 6.5 (dal 21’s.t. Piris 6), Perica 6.5. All. Colantuono.
Arbitro: Gavillucci di Latina.
Note: spettatori 12 mila circa. Ammoniti Danilo e Wague (U), Bovo e Maxi Lopez (T). Espulso Wague al 19’ s.t. per somma di ammonizioni. Recupero 1’p.t., 4’ s.t.

PERICA 6.5 (MIGLIORE IN CAMPO SPORTMAIN) – Fa buona coppia con Di Natale. Parte in sordina poi si sblocca con il gol e sfiora la doppietta nella ripresa.

https://youtu.be/K-z2BPCNj1k

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *