Pepe sbanca il ‘Dall’Ara’, Chievo batte Bologna (0-1)

chievoBOLOGNA – Al Dall’Ara tanto equilibrio tra Bologna e Chievo, alla vigilia praticamente appaiate in classifica, equilibrio rotto solo dallo squillo di Pepe a 20 dallo scadere, che regala 3 punti alla squadra di Maran.
PARI DI RIGORE – Foto LaPresse - Massimo Paolone 10/01/2016 Bologna ( Italia) Sport Calcio Bologna - Chievo Campionato di Calcio Serie A TIM 2015 2016 - Stadio "Renato Dall'Ara" Nella foto: Albano Bizzarri para un calcio di rigore a Mattia Destro  Photo LaPresse - Massimo Paolone 10 January 2016 Bologna ( Italy) Sport Soccer Bologna - Chievo Italian Football Championship League A TIM 2015 2016 - "Renato Dall'Ara" Stadium  In the pic: Albano Bizzarri saved a penalty kick of Mattia DestroL’equilibrio è il leitmotiv della prima metà di gioco, in cui a farla da padrone sono state la tattica e la solidità difensiva delle due squadre. Parità che i padroni di casa alla mezzora di gioco potevano stravolgere dal dischetto con il bomber Destro, neutralizzato però alla grande dal portiere gialloblu Bizzarri, che mantiene inviolata la porta parando con un piede sul tiro dell’avversario. Questo l’unico squillo del primo tempo.
PEPE PUNGE, IL CHIEVO VOLA – Partita bloccata anche nella ripresa, nonostante le squadre di si allunghino con il passare dei minuti. Giaccherini prova in più di un’occasione ad accendere la luce per i padroni di casa, ma a pungere sono gli ospiti in contropiede: brutta palla persa dal subentrato Falco, Cacciatore arriva sul fondo e cross sul secondo palo, dove Pepe ha tutto il tempo di addomesticare la sfera e battere Mirane sul palo lontano. Il Bologna accusa e il solo Giaccherini non basta a riagguantare il match. Bologna battuto in casa e Chievo che vola in classifica e chiude a 26 punti il girone d’andata.

Foto LaPresse - Massimo Paolone 10/01/2016 Bologna ( Italia) Sport Calcio Bologna - Chievo Campionato di Calcio Serie A TIM 2015 2016 - Stadio "Renato Dall'Ara" Nella foto: Roberto Donadoni osserva  Photo LaPresse - Massimo Paolone 10 January 2016 Bologna ( Italy) Sport Soccer Bologna - Chievo Italian Football Championship League A TIM 2015 2016 - "Renato Dall'Ara" Stadium  In the pic: Roberto Donadoni looks onIL BOLOGNA SPRECA E PERDE
– Due tiri in porta in tutto il match, uno per parte, il secondo decisivo. Il Bologna paga i suoi errori, il più grave, quello di Destro nel primo tempo, su rigore. Il secondo il contropiede regalato da Falco, autore di una pessima partita. Dopo la vittoria a San Siro arriva una sconfitta che sa di deja vu. Unica nota positiva, per il prossimo match rientreranno gli assenti.
CHE ANDATA PER IL CHIEVO! – Il Chievo non muore mai, è così da quando questa squadra ha messo piede per la prima volta nel campionato di Serie A. Partita non certo all’insegna delle emozioni quella odierna, ma i gialloblu rompono le trame avversarie, sopravvivono al rigore avversario, si rintanano nella propria area, ma appena hanno avuto lo spazio hanno punto. Una puntura letale per il Bologna, che vale 3 punti e un bel bottino in classifica per Maran e i suoi.
TABELLINO E PAGELLE BOLOGNA – CHIEVO VERONA 0-1
MARCATORI – Pepe (C) al 79′.
BOLOGNA (4-3-3): Mirante 6; Rossettini 6,5 (46′ st Ferrari sv), Oikonomou 6, Gastaldello 6, Masina 6,5; Taider 6, Pulgar 5, Brighi 6; Mbaye 5,5 (15′ st Falco 4,5), Destro 5, Giaccherini 6,5. A disp.: Da Costa, Stojanovic, Zuculini, Krafth, Morleo, Donsah, Acquafresca, Mancosu.
All.: Donadoni 5,5
CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri 7; Cacciatore 6, Dainelli 6, Cesar 5,5, Frey 5,5; Radovanovic 6, Rigoni 6, Hetemaj sv (12′ Pepe 7); Birsa 6,5(30′ st Mpoku sv), Inglese 6,5 (28′ st Gobbi sv), Paloschi 5,5. A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Pinzi, Christiansen, Pellissier.
All.: Maran 6
ARBITRO: Claudio Gavillucci.
AMMONTI: Frey(C), Destro(B), Cacciatore(C), Oikonomou(B).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *