Juve, la grande notte: allo stadium arriva il Bayern

Juventus stadium

Torino – Tutto pronto per la grande sfida di questa sera tra Juventus e Bayern Monaco, andata degli ottavi di finale. Allegri e Guardiola hanno diversi problemi di formazioni e potrebbero presentare alcune novità.
Per i bianconeri è una rivincita dopo la sconfitta, doppio 2 a 0 a favore dei tedeschi, negli ottavi della Champions 2012/2013. Rispetto a tre anni fa la Juventus è cambiata molto, da Conte ad Allegri passando per la finale della scorsa stagione persa contro il Barcellona ma soprattutto quello che è cambiato è la consapevolezza di una squadra che in Europa può dire la sua fino alla fine, a prescindere dall’avversario che si trova davanti.

Qui Juve – Soffrire e ripartire, l’allenatore bianconero punterà molto probabilmente sul 4 4 2 già visto con il Napoli, pronto a resistere all’assedio tedesco ma anche propenso a ribaltare l’azione e sfruttare le tante assenze difensive del Bayern Monaco. Una scelta obbligata dopo il forfait di Chiellini e Alex Sandro e che vedrà molto probabilmente Pogba come esterno alto a sinistra mentre la coppia d’attacco sarà formata dall’intoccabile Dybala e dal rientrante Mandzukic.

juve-manchester-city-620x391
Qui Bayern – Le tante assenze, soprattutto in difesa, costringono Guardiola ad inventarsi qualcosa, come lo stesso tecnico ha confermato ieri in conferenza stampa: “Abbiamo Tasci e Benatia, uno è appena arrivato, l’altro ha solo 3-4 giorni di allenamento nelle gambe, però così è la situazione, non ci possiamo lamentare, proviamo quello che abbiamo in mente con i giocatori che sono a disposizione”. La soluzione più ovvia sembra lo spostamento di Alaba come centrale di difesa anche se Guardiola potrebbe sorprendere tutti e schierare Vidal in mezzo alla difesa affiancato da Benatia. In avanti invece i problemi sono di abbondanza, Lewandowski è intoccabile mentre Ribery e Coman si giocano il posto da titolare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *