MASTER GROUP VOLLEY CUP, VENTITREESIMA GIORNATA: CONAGLIANO SUPERA MODENA, OK CASALMAGGIORE E PIACENZA, TORNA ALLA VITTORIA NOVARA

CONEGLIANO ESULTA IMOCO VOLLEY CONEGLIANO - OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA CAMPIONATO VOLLEY SERIE A1-F 2015-2016 VILLORBA (TV) 24-01-2016 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF
Conegliano soffre ma batte Modena al tie-break e conserva cinque punti sulle inseguitrici

BATTAGLIA – Ritrova la vittoria l’Igor Gorgonzola Novara che supera in trasferta al tie-break annullando un match point l’Unendo Yamamay Busto Arsizio dopo 2 ore e 24 minuti di gioco. Le due formazioni hanno dato vita ad una partita combattuta punto a punto ed importantissima ai fini della classifica, le piemontesi grazie ai due punti conquistati tengono aperto il discorso terzo posto, le lombarde ne incamerano uno e conservano l’ottavo posto. A Busto Arsizio non bastano i 20 punti di Lowe ed i 18 di Papa, per Novara decisivi i 24 di Fabris ed i 18 di una ritrova Chirichella.

NOVARA ESULTA OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA - IGOR GORGONZOLA NOVARA CAMPIONATO SERIE A1-F 2015-2016 VICENZA 22-12-2015 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF
Novara festeggia per la vittoria al photofinish contro Busto Arsizio

INSEGUIMENTO – Vittoria convincente per la Pomì Casalmaggiore che supera 3-1 la Savino del Bene Scandicci e prosegue il suo inseguimento alla capolista Conegliano. Sfida equilibrata nei primi tre parziali con Casalmaggiore che si aggiudica i primi due in volata e cede il terzo dopo aver avuto un match point a disposizione per 25-27. Nel quarto non c’è storia, la Pomì comanda dai primi scambi e chiude 25-17. Decisive per la vittoria le prove di Kozuch mvp a quota 20, ben coadiuvata da Stevanovic e Tirozzi con 18 e 17 sigilli a testa. Alle ospiti non bastano le buone prove di Nikolova con 22 punti, Fiorin con 19 e Stufi con 15.

PRIMATO – Soffre per cinque set ma conserva il primato l’Imoco Conegliano che supera in due ore una combattiva Liu Jo Modena. Le pantere si salvano al quinto grazie ai 23 di Easy Hodge, i 20 di Adams ed i 19 di Ortolani, per le ospiti bene Diouf ed Horvath rispettivamente con 19 e 17.

FACILE – Nessun problema per la Nordmeccanica Piacenza che passa agevolmente sul campo del Sudtirol Bolzano in tre set e conserva la terza piazza. Ottima prova di squadra per le emiliane che dominano a muro (15 contro 6) e in attacco (45% contro 26%). Per le padrone di casa nessuna giocatrice in doppia cifra, per le piacentine ben quattro, con Belien e Bianchini che sono state le migliori a quota 15 e 14.

Vince agevolmente anche la Foppapedretti Bergamo per 3-0 contro la Metalleghe Sanitars Montichiari. Le orobiche riavvicinano il sesto posto di Scandicci, mentre le biancorosse restano none a due punti dai play-off. La Foppapedretti domina i primi due set, nel terzo è costretta a rincorrere fino al 17-20, poi l’aggancio definitivo ed il successo ai vantaggi. Mvp Alessia Gennari che chiude il match con 19 punti ed un marziano (per una schiacciatrice) 75% offensivo, bene Sylla con 14, alle ospiti non bastano gli 11 di Brinker e Gioli.

GENNARI ALESSIA NORDMECCANICA PIACENZA - FOPPAPEDRETTI BERGAMO CAMPIONATO VOLLEY SERIE A1-F 2015-2016 PIACENZA 03-03-2016 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF
L’esultanza di Alessia Gennari, mvp della Foppapedretti nella vittoria contro Montichiari

PLAY-OUT – Ritrova la vittoria il fanalino di coda Il Bisonte Firenze che supera in tre set il Club Italia e resta agganciato alla speranza di qualificarsi ai play-out. Le toscane hanno raggiunto Bolzano al dodicesimo posto, ora dovranno cercare di ridurre a quattro punti di distanza dal Club Italia per sperare di giocarsi la salvezza allo spareggio, altrimenti sarà retrocessione diretta per entrambe. Partita condotta sempre in vantaggio nei primi due set, nel terzo il ritorno delle giovani azzurre che però non è stato sufficiente per riaprire il match. Decisiva Krsmanovic con 16 punti e la buona prestazione di squadra (tutte in doppia cifra le padrone di casa), non sono bastati invece i 26 punti di Paola Egonu al Club Italia.

PROSSIMO TURNO – La terz’ultima giornata di regular season si disputa nel prossimo week end, l’ultimo prima delle Final Four di Coppa Italia. Sabato 12 febbraio aprono il programma Scandicci e Conegliano. Domenica alle 17.00 in campo Novara e Bergamo per la classica di serie A1. Le altre quattro partite si giochano alle 18.00, occhi puntati al big match per il secondo posto tra Piacenza e Casalmaggiore, Modena ospita Bolzano, Montichiari attende Firenze. Chiude il programma Club Italia-Vicenza. Turno di riposo Busto Arsizio.

Risultati 23^ giornata:

Unendo Yamamay Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara 2-3 (26-24 21-25 25-22 27-29 12-15)

Pomì Casalmaggiore – Savino del Bene Scandicci 3-1 (25-22 26-24 25-27 25-17)

Sudtirol Bolzano – Nordmeccanica Piacenza 0-3 (19-25 13-25 23-25)

Imoco Volley Conegliano – Liu Jo Modena 3-2 (25-22 21-25 23-25 25-13 15-11)

Il Bisonte Firenze – Club Italia 3-1 (25-15 25-19 18-25 25-17)

Foppapedretti Bergamo – Metalleghe Sanitars Montichiari 3-0 (25-15 25-16 27-25)

Riposa: Obiettivo Risarcimento Vicenza.

Classifica: Conegliano 54*, Casalmaggiore 49, Piacenza 48, Novara 42, Modena 40, Scandicci 36, Bergamo 35, Busto Arsizio 27*, Montichiari 25*, Vicenza 20, Club Italia 18, Bolzano 10, Firenze 10*.

* = 1 partita in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *