Empoli – Sampdoria 1-1: pareggio che accontenta tutti

Empoli – i padroni di casa scendono in campo con 4 sconfitte consecutive alle spalle e con un’inquietante striscia di 10 partite senza vittorie. La Samp sogna invece la terza vittoria consecutiva.

L’Empoli parte forte e fin dai primi minuti crea difficoltà alla Samp soprattutto sulla sinistra, è bravo Ranocchia a sventare più di una volta le azioni avversarie. Al 13′ i padroni del Castellani trovano la rete, ma l’arbitro annulla giustamente per chiaro fuorigioco di Pucciarelli. Dopo solo 1′, su ribaltamento di fronte, ci prova Quagliarella con un gran tiro in diagonale che provoca il disimpegno di Skorupsky. Ma l’occasione più clamorosa arriva dai padroni di casa al 20′, quando Saponara, ancora dalla sinistra, serve al centro il solo Maccarone che spedisce incredibilmente in tribuna. Passano 3′, Viviano esce in modo maldestro, Paccarelli se ne accorge e ci prova dai 25 metri colpendo il palo a porta vuota. All’Empoli, a questo punto, manca solo la rete, ma proprio sul finale del primo tempo le energie calano e concede spazio alla Samp, che ne approfitta e beffa i padroni di casa al 41′ con Quagliarella che, su assist di Cassano, si gira in area e c’entra l’angolino dopo una deviazione su Laurini. La Samp si ritrova così a concludere la prima frazione di gioco in vantaggio nonostante i ripetuti pericoli scampati.

Empoli Samp
Quagliarella segna il gol dell’1 a 0

Nella ripresa la partita assume ritmi elevati, a correre di più è proprio l’Empoli che, alla mezz’ora, sfiora il pareggio con Mchedlidze che raccoglie un cross di Pucciarelli. Purtroppo il tiro è fuori di pochissimo. I padroni di casa meritano il pareggio e lo cercano con tutte le forze. Lo troveranno all’ 81′ con Laurini il quale ,su spiovente di Rui, scavalca tutti e colpisce di testa insaccato alle spalle di Viviano. Esplode il Castellani per il giusto pareggio che fa comodo ad entrambi, ma con qualche lecito rammarico per l’Empoli.

Lorini svetta di testa e trova il pareggio
Lorini svetta di testa e trova il pareggio

TABELLINO E PAGELLE:

Empoli – Sampdoria 1-1 (primo tempo 0-1).

Marcatori: 41′ p.t. Quagliarella (S), 36′ s.t. Laurini (E).

Empoli (4-3-1-2): Skorupski 6; Laurini 7, Costa 5, Ariaudo 6 (61′ Bittante 6), Mario Rui 6; Zielinski 6,5, Paredes 5,5 (78′ Livaja 6), Croce 6,5; Saponara 6; Pucciarelli 6, Maccarone 5 (56′ Mchedlidze 6). A disp.: Pelagotti, Camporese, Cosic, Zambelli, Maiello, Dioussé, Buchel, Krunic, Piu. All.: Giampaolo
Sampdoria (3-4-2-1): Viviano 6; Cassani 5,5, Ranocchia 6,5, Moisander 6,5; De Silvestri 5,5, Fernando 6,5, Soriano 6, Dodò 6 (78′ Lazaros 5,5); Alvarez 6,5, Cassano 6; Quagliarella 7 (89′ Barreto sv). A disp.: Puggioni, Brignoli, Silvestre, Pereira, Diakitè, Krsticic, Ivan, Muriel, Rodriguez. All.: Montella
Marcatori: Quagliarella (S), Laurini (E).

Ammoniti: De Silvestri (S), Mario Rui (E), Costa (E), Alvarez (S), Lazaros (S).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *