A tutta MLS: Giovinco riprende Pirlo, 2 a 2 tra TorOnto e NY CITY; CADONO A SORPRESA I LA GALAXY

Si conclude anche la seconda giornata della Major League Soccer. La Eastern Conference ha visto il derby italiano tra Pirlo e Giovinco e la seconda vittoria dei Montreal Impact di Donadel mentre in Western conference è stata la giornata delle sorprese, sono caduti infatti sia i LA Galaxy che i Portland Timbers.

David Villa

Eastern conference – Finisce 2 a 2 il Derby italiano tra Pirlo e Giovinco, i New York City erano andati in vantaggio di due gol grazie alla doppietta di David Villa ma i Toronto FC trascinati dalla formica atomica sono riusciti a riprendere la partita. L’ex bianconero ed MVP della scorsa stagione ha prima fornito l’assist a Perquis per il 2 a 1 e al 75′ ha trovato la rete del definitivo pareggio. Continua a volare anche il Montreal Impact di Droga che piega 3 a 0 i NY Red Bulls e si porta a sei punti in classifica dopo la vittoria della prima giornata. Tante difficoltà invece per la finalista della scorsa stagione, i Columbs Crew rimediano la seconda sconfitta stagioale perdendo 1 a 2 contro i Philadelphia Union. Tante difficoltà anche per Kaka e compagni, gli Orlando City infatti pareggiano anche in questa seconda giornata, bloccati sull’1 a 1 dai Chicago Fire. Pareggio senza reti infine tra New England e DC United.

Western conference – Sconfitta a sorpresa per i grandi favoriti di questa stagione, i LA Galaxy cadono infatti contro i Colorado Rapids per 1 a 0, stessa sorte ma passivo sicuramente più pesante per Dallas che cade 5 a 0 sotto i colpi di un perfetto Houston Dynano. Non sbaglia invece il Real Salt Lake che batte i Seattle Sounders per 2 a 1 e vola a 6 punti in classifica. Seconda vittoria infine per lo Sporting KC che si porta in vetta con 6 punti grazie al successo per 2 a 1 sui Vancouver Whitecaps FC. Giornata che infine si conclude con un’altra sorpresa, cadono infatti anche i Portland Timbers, campioni  in carica, sconfitti 2 a 1 dai San Jose Earth.

LA galaxy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *