Samp – Chievo 0-1: i veneti paralizzano i blucerchiati

Genova – domenica molto amara per la Sampdoria di Montella che pronosticava un’agile vittoria contro un Chievo che invece si è dimostrato arrembante e capace di annientare il gioco dei blucerchiati.

Pressing asfissiante – l’enorme pressione dei veneti impedisce alla Samp di mettere in piedi ogni azione. Il primo assalto pericoloso lo creano con Meggiorini lanciato di testa da Castro, solo una diagonale di Silvestre evita il peggio. Ma siamo solo all’inizio: infatti, sul conseguente corner, Dodò viene anticipato da Meggiorini e Viviano riesce a parare d’istinto. Tra i padroni di casa regna il caos e continuano a non ingranare gioco, e di questo ne approfitta il Chievo al 24′ con Birsa, che dalla destra lancia per Meggiorini che in area non sbaglia e insacca la rete del vantaggio alle spalle di Viviano. Prima del termine della prima frazione per la Samp ci prova Quagliarella con un pallonetto che supera l’estremo difensore Bizzarri, ma Spolli salva sulla linea di porta.

La rete decisiva di Meggiorini
La rete decisiva di Meggiorini

Nel secondo tempo la Samp fa un po’ d’ordine e macina finalmente un po’ di gioco ed al 4′ colpisce in pieno la traversa con De Silvestri, ma rischia ancora di subire al 2 a 0 al 13′ con un tiro al volo del solito Meggiorini. Per i blucerchiati qualche azione pericolosa si concretizza con Quagliarella, ancora De Silvestri, e con Soriano che fa tremare i veneti in pieno recupero; ma il risultato rimarrà inchiodato sull’1 a 0 fino al triplice fischio che manda tutti negli spogliatoi.

Samp Chieco

 

TABELLINO:

SAMPDORIA-CHIEVO 0-1 (primo tempo 0-1)

Marcatori: 24’ Meggiorini (C).

Sampdoria (3-4-2-1): Viviano; Moisander, Ranocchia, Silvestre; De Silvestri, Fernando (dal 81’ Krsticic), Soriano, Dodò; Alvarez (dal 71’ Muriel), Cassano (dal 57’ Correa); Quagliarella. A disp.: Puggioni, Brignoli, Cassani, Pereira, Diakitè, Sala, Lazaros, Barreto, Krsticic, Ivan. All.: Montella.

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa (dal 68’ Floro Flores); Pepe (dal 81’ Pinzi), Meggiorini. A disp.: Seculin, Bressan, Costa, Frey, Sardo, Pinzi, Ninkovic, Pellissier, Mpoku. All.: Maran.

Arbitro: Pairetto di Nichelino.

Ammoniti: 31’ Soriano (S), 60’ Fernando (S), 61’ Hetemaj (C), 71’ Moisander (S), 89’ Bozzarri (C).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *