MASTER GROUP VOLLEY CUP, VENTISEIESIMA GIORNATA: CONEGLIANO KO INDOLORE, PIAZZA D’ONORE A CASALMAGGIORE, MONTICHIARI AI PLAY-OFF

Si è conclusa ieri sera la regular season del massimo campionato di pallavolo femminile e gli ultimi verdetti sono stati decisi. Dietro a Conegliano, già sicura del primato da tre giornate (ininfluente la sconfitta a Firenze), chiude Casalmaggiore che vince in rimonta contro il Club Italia e conserva un punto di vantaggio su Piacenza vittoriosa a Busto Arsizio. Quest’ultimo risultato è fatale alle bustocche che chiudono anzi tempo la loro stagione e permettono a Montichiari di restare in ottava posizione, l’ultima utile per i play-off. Vittorie anche per Novara, Scandicci e Bergamo.

CONEGLIANO ESULTA SAVINO DEL BENE SCANDICCI - IMOCO VOLLEY CONEGLIANO CAMPIONATO VOLLEY SERIE A1-F 2015-2016 SCANDICCI (FI) 12-03-2016 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF
Conegliano perde a Firenze ma festeggia la vittoria della regular season

QUINDICI – Termina dopo quindici partite la serie di vittorie consecutive dell’Imoco Conegliano sconfitta a sorpresa sul campo de Il Bisonte Firenze che con questo risultato evita l’ultimo posto in campionato. Le venete, già sicure del primato, subiscono il muro delle padrone di casa (14 a 9), pagano il maggior numero di errori e l’assenza di Easy Hodge. Nella partita di ieri si mettono in mostra Vanzurova mvp con 21 punti ed Usic con 14. A Conegliano non bastano i 17 di Robinson ed i 15 di Ortolani.

107 – Chiude la regular season con un successo che vale il secondo posto la Pomì Casalmaggiore vittoriosa contro il Club Italia. Le giovani azzurre di Lucchi partono con il piede sull’acceleratore, dominano il primo set e hanno un set point nel secondo, qui esce l’esperienza delle giocatrici della Pomì che ricuciono il break e dominano gli ultimi due parziali. Decisive per la rimonta i 15 punti di Stevanovic (che grazie ai 4 muri di ieri fa salire a 107 il record di muri in una singola stagione nel nostro campionato), ed i 14 a testa di Piccinini e Tirozzi. Alle ospiti non sono sufficienti i 16 di Zanette ed i 15 di Guerra.

LLOYD CARLI E STEVANOVIC JOVANA POMI CASALMAGGIORE - FOPPAPEDRETTI BERGAMO SEMIFINALE COPPA ITALIA A1-F 2015 - 2016 RAVENNA 19-03-2016 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF
Stevanovic regina del muro, decisiva per la vittoria di Casalmaggiore contro il Club Italia

FINE CORSA – La Nordmeccanica Piacenza espugna con autorità in tre set il campo dell’Unendo Yamamay Busto Arsizio e mette fine ai sogni play-off delle bustocche che chiudono la regular season al nono posto e lasciano strada alla Metalleghe Sanitars Montichiari. Per le padrone di casa è la solita Lowe l’ultima ad arrendersi con 19 punti, Piacenza passa grazie ai 17 di Sorokaite.

INDRE SOROKAITE UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - NORDMECCANICA PIACENZA CAMPIONATO VOLLEY SERIE A1-F 2015-2016  BUSTO ARSIZIO (VA) 02-04-2016 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF
Indre Sorokaite in azione nella vittoria della sua Piacenza contro Busto Arsizio,

FACILE – Nessun problema per l’Igor Gorgonzola Novara che domina in tre set l’Obiettivo Risarcimento Vicenza e si presenta ai play-off in ottima forma. L’efficacia in attacco delle piemontesi (42% a 24%) riassume la differenza di valori in campo di una partita durata 1 ora e 7 minuti. Miglior marcatrice dell’incontro Fabris con 15 punti, tra le ospiti bene Cella con 10.

SESTO POSTO – Grazie ad un’ottima prova corale la Savino del Bene Scandicci supera in tre set la Liu Jo Modena (priva di Horvath) e conserva il sesto posto con un punto di vantaggio su Bergamo. La miglior marcatrice dell’incontro è stata Nikolova con 17 conclusioni, in doppia cifra a quota 10 anche Alberti e Fiorin, entrambe con ottime percentuali. Tra le ospiti si salva Diouf con 17 punti.

Vince in quattro set la Foppapedretti Bergamo contro il Sudtirol Bolzano. Le lombarde conservano il settimo posto, le bolzanine salutano l’A1 con il tredicesimo posto. Per Bergamo in doppia cifra Barun a quota 14 e Gennari e Plak a 13. Alle ospiti non bastano i punti delle dominicane Rivera con 16 e Martinez con 14.

CHAMPIONS LEAGUE  Il campionato si ferma una decina di giorni per permettere lo svolgimento delle Final Four di Champions League che si disputeranno a Montichiari il prossimo weekend. L’Italia scende in campo con la Pomì Casalmaggiore che se la vedrà in semifinale contro la Dinamo Kazan, nell’altra sfida in scena il derby turco tra Vakifbank Istanbul e Fenerbache Istanbul.

final four
Il logo delle Final Four di Champions League

PLAY-OFF – Prenderanno il via due giorni dopo le Finali di Champions, martedì 12 aprile, i play-off del 71° campionato di volley femminile. Questi gli accoppiamenti dei quarti di finale al meglio delle due gare su tre: Conegliano (1°)-Montichiari (8°), Casalmaggiore (2°)-Bergamo(7°), Piacenza (3°)-Scandicci(6°), Novara (4°)-Modena(5°).

Risultati 26^ giornata:

Savino del Bene Scandicci – Liu Jo Modena 3-0 (25-17 25-21 25-21)

Unendo Yamamay Busto Arsizio – Nordmeccanica Piacenza 0-3 (19-25 23-25 18-25)

Il Bisonte Firenze – Imoco Volley Conegliano 3-1 (25-20 25-20 20-25 25-15)

Foppapedretti Bergamo – Sudtirol Bolzano 3-1 (25-18 21-25 25-21 25-17)

Igor Gorgonzola Novara – Obiettivo Risarcimento Vicenza 3-0 (25-18 25-16 25-14)

Pomì Casalmaggiore – Club Italia 3-1 (17-25 26-24 25-17 25-20)

Riposa: Metalleghe Sanitars Montichiari.

Classifica: Conegliano 57, Casalmaggiore 55, Piacenza 54, Novara 50, Modena 44, Scandicci 42, Bergamo 41, Montichiari 31, Busto Arsizio 30, Vicenza 21, Club Italia 20, Firenze 13, Bolzano 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *